QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Bora-Hansgrohe si rinnova anche in una cella sportiva con Rolf Aldag | Ciclismo

Bora Hansgrohe saluterà Peter Sagan e il suo entourage il 31 dicembre e anche Pascal Ackermann, tra gli altri.

La squadra tedesca ha già introdotto nelle ultime settimane una serie di nuovi arrivati ​​con Sam Bennett, Alexander Vlasov, Sergio Higuita e Guy Hindley, ma non si ferma qui.

Il team Jordi Meeus e Cian Uijtdebroeks, che sarà un nuovo professionista il prossimo anno, metterà la leadership sportiva nelle mani di Rolf Aldag.

Il 53enne ex pilota tedesco ha lavorato con il team Patrick Lefevre e ora sta lasciando il Bahrain Victorious Club.

“Rolf è una risorsa con la sua esperienza, conoscenza tecnica e impegno”, afferma il team manager Ralph Dink. “Abbiamo la stessa visione sulla direzione in cui vogliamo andare con questa squadra”.

Entra Aldag, e il ds Enrico Poitschke deve rassegnare le dimissioni dopo più di 10 anni. Ha pensato: “Questa è stata probabilmente la decisione più difficile degli ultimi 10 anni, perché gli devo così tanto. Abbiamo portato questa squadra di terzo livello al WorldTour insieme”.

“Vogliamo continuare a crescere come squadra e dobbiamo cambiare la nostra struttura sportiva. Siamo contenti dei risultati, ma dobbiamo adattarci a questo sport cambiato”.

READ  Jana Raman su 'Horror': 'Vorrei essere un ragazzo gatto' | gatti belgi