QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Borsa di Bruxelles in modalità di ripristino | Beursduivel.be

(ABM FN) L’apertura della Borsa di Bruxelles dovrebbe essere maggiore mercoledì. Martedì, l’indice principale ha chiuso in calo dell’1,5% a 3.955,01 punti.

Il mercato azionario di Bruxelles, come altri mercati azionari europei, si riprenderà leggermente dalle perdite di martedì dopo che il segretario al Tesoro americano Janet Yellen ha fatto marcia indietro sui precedenti commenti secondo cui i tassi di interesse potrebbero aumentare.

Martedì, ha detto che non si aspetta né consiglia che la Federal Reserve aumenterà i tassi di interesse a seguito dei piani di investimento del presidente Joe Biden. In tal modo, è tornata alle dichiarazioni rilasciate all’inizio della giornata in un’intervista con The Atlantic secondo cui i tassi di interesse devono essere aumentati per evitare che l’economia si surriscaldi. Yilin ha fatto riferimento ai piani del suo governo per $ 2,3 trilioni di investimenti governativi in ​​infrastrutture e $ 1,8 trilioni di investimenti nelle famiglie.

“Non credo che ci sarà un problema inflazionistico, ma se lo farà, la Fed lo affronterà”, ha detto Yellen al vertice del CEO sul Wall Street Journal.

Martedì i mercati azionari statunitensi hanno chiuso in ribasso, con pressioni sui titoli tecnologici in particolare. Ciò ha comportato una forte perdita per l’indice Nasdaq. Gli analisti hanno detto che i commenti precedenti di Yellen hanno contribuito alle perdite.

“Quando i mercati lottano per recuperare dopo le buone notizie, come abbiamo visto la scorsa settimana, di solito non ci vuole molto prima che vengano messi sotto pressione, come è successo ieri”, ha detto Michael Hewson, analista di mercato di CMC Markets. Ha notato che la maggior parte delle perdite sono state registrate in titoli tecnologici.

READ  Audi presenta la A6 e-tron concept con un'autonomia di oltre 700 km - immagine e suono - novità

Sophie Chardon di Lombard Odier ha dichiarato: “Il mercato aveva già stimato una forte ripresa e i risultati operativi hanno superato le aspettative, ma ciò non è stato sufficiente per spingere gli indici molto più in alto”. “Il mercato è ora concentrato sui prossimi passi, soprattutto in termini di politica. Il prossimo passo è vedere come la Fed aggiusta le sue prospettive di politica monetaria”.

Alcuni investitori sono incoraggiati dal miglioramento del quadro economico scommettendo sulle società che trarranno i maggiori benefici da tale ripresa. Ciò significa che i titoli energetici e bancari stanno aumentando, mentre i titoli tecnologici stanno sottoperformando.

“Il commercio del Rotary è tornato e guadagnerà slancio nelle prossime settimane”, ha detto Florent Bochon di Natixis. “Finché le banche centrali rimarranno sostenitrici e lo combineranno con la riapertura dell’economia, questa dovrebbe essere una dinamica azionaria ideale”.

Secondo Howson, il forte calo di martedì non è stato “altro” che prese di profitto dagli investitori. “Sembra che sia stata una vendita tecnologica”, ha detto Hewson.

I prezzi del petrolio sono aumentati di nuovo martedì poiché i commercianti si aspettavano un allentamento delle restrizioni dovute al Coronavirus negli Stati Uniti e in Europa per aumentare la domanda di carburante nella stagione estiva, quando molte persone vanno in vacanza. I futures di giugno per un barile di greggio WTI sono aumentati dell’1,9% a $ 65,69 sul New York Mercantile Exchange. Nel commercio asiatico questa mattina, i prezzi del petrolio sono aumentati dello 0,9%.

La coppia EUR / USD veniva scambiata a 1,2023. Quando le borse degli Stati Uniti hanno chiuso martedì, la coppia di valute era ancora in movimento su 12017 e quando i mercati azionari europei hanno chiuso c’erano 12019 sui tabelloni.

READ  Fairlinden: "La legge sulla pandemia può essere una risposta alle sanzioni"

Notizie aziendali

Solvay ha fornito numeri migliori del previsto. Nel primo trimestre, Solvay ha registrato 2,37 miliardi di euro di vendite e 583 milioni di euro di EBITDA con un margine simile del 24,6%. Il flusso di cassa libero è stato di 282 milioni di euro. Inasprite anche le previsioni per il 2021. Per il 2021 Solvay prevede un fatturato compreso tra 2,0 e 2,2 miliardi di euro e un cash flow vicino ai 650 milioni di euro. In precedenza, la società stimava tra i 600 ei 650 milioni di euro.

Shurgard ha registrato una crescita in tutti i mercati nel primo trimestre del 2021. La crescita delle vendite nel primo trimestre è stata del 7,1 per cento a tassi di cambio fissi, da 66,1 a 71,2 milioni di euro. Per l’intero anno fiscale, Shurgard prevede di registrare la più alta crescita dei ricavi dal 4 al 6 percento.

GIMV ha ampliato la sua partecipazione nella GPNZ tedesca, una piattaforma dentale di alta qualità e in rapida crescita. La holding ha annunciato, mercoledì mattina, senza rivelare dettagli finanziari.

Chiudere posizioni Wall Street

L’indice Standard & Poor’s 500 ha chiuso martedì in ribasso dello 0,7% a 4.164,66 punti e il Technology Exchange Nasdaq ha perso l’1,9% a 1.3633,50 punti. L’indice Dow Jones è rimbalzato alla fine della giornata, chiudendo meno dello 0,1% a 34.133,03 punti.

ABMFNNotizie finanziarie ABM; info@abmfn.nl; Testo rivisto: +31 (0) 20 26 28999.


Da Beursplein 5, eds Notizie finanziarie ABM Gli sviluppi sui mercati azionari, e in particolare sulla Borsa di Amsterdam, sono seguiti da vicino. Le informazioni in questa colonna non sono intese come consulenza professionale in materia di investimenti o come raccomandazione per effettuare investimenti specifici.

READ  Il team Colruyt Sint-Truiden assumerà il lavoro domani dopo ...