QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Brabant Arrow Stars: il preferito da tutti Wout van Aert | Freccia Brabante

Wout van Aert è un nuovo arrivato tra Leuven e Overijse, ma durante gli allenamenti affronta regolarmente le piste del Brabantse Pijl. 10 giorni fa è arrivato sesto nella corsa delle Fiandre: c’è ancora abbastanza brodo nelle sue gambe per superare la corsa d’oro Amstel oggi e domenica?

Michael Matthews e i classici, questo è uno strano matrimonio. L’australiano incassa posti d’onore, ma quello fuori manca. La regolarità non manca di certo a Brabantse Pijl: 2 ° posto nel 2014, 2 ° nel 2015, 5 ° nel 2016, 11 ° posto nel 2017 e 4 ° posto nel 2019.

Al secondo posto troviamo Greg Van Avermaet, il cui tondo dovrebbe essere una fetta di torta. Continuerà il suo tour di serie nelle Fiandre, dove è arrivato terzo?

Tom Pidcock non ha ancora tracciato una linea sotto la sua primavera e può scoprire se i classici di Hill gli si adattano (anche) meglio del lavoro fiammingo.

Potente e veloce, questa miscela può essere apposta anche a Christophe Laporte. Il francese di Cuvidis ha conquistato il secondo posto a Douars Bab Flanders nelle ultime settimane e l’undicesimo posto al Flanders Tour.

Con Leuven come punto di partenza, Jasper Stoevin di Leuven sarebbe ovviamente molto entusiasta. Aggiunge un po ‘di forza alla sua nomination ai Mondiali, che è anche legata a questo percorso?

In Bahrain-Victorious possono creare più piani. Dylan Teuns si occupa dell’azione offensiva e Sonny Colbrelli – vincitore nel 2017 – può salvarsi per lo sprint.

Mentre Julian Alavelippi manda il suo gatto, il geniale Mikel Honoré potrebbe acquisire fiducia in Deceuninck-Quick Step.

READ  La concorrente americana Katie Compton termina la sua carriera dopo un test antidoping positivo | ciclocross

L’ultimo nome è quello che abbiamo visto costantemente nei primi 10 banner nelle ultime settimane. Anthony Turgis era quasi indispensabile nel primo gruppo.