QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Bumblebee tra i simboli delle freccette: l’irritabile Gerwin Price chiama l’avversario “grasso” dopo l’agonizzante sconfitta al Czech Open Darts Championship

Jeroen Price non vincerà il campionato di freccette Czech Open. Il gallese ha perso 6-3 contro Adrian Lewis al secondo turno.

Vincent van Gensten

Guarda anche tu. Dimitri van den Berg rimane il peggior incubo dell’inglese e avanza all’ottavo finale del torneo di freccette Czech Open.

Lewis era un tempo visto come il successore inglese di Phil Taylor, che era generalmente considerato il miglior dardi di sempre. Attualmente il numero 39 del mondo è stato anche incoronato due volte campione del mondo, ma da allora è caduto in disgrazia. Lewis è stato spesso notato negativamente con alcuni problemi sul podio, anche dopo una partita contro Dimitri van den Berg.

Questa volta è Jeroen Price (PDC 2), e anche lui non si lascia scoraggiare da alcune guerre verbali e non verbali. Lewis aveva appena terminato la partita con un doppio di 19, quando “The Iceman” si voltò verso il pubblico, terribilmente deluso. Ha lanciato alcuni “voli” e voleva fare le valigie. In quel momento Louis afferrò il suo avversario e gli fischiò qualcosa all’orecchio, intenzionalmente o meno. Price, che giovedì ha vinto la Premier League a Sheffield, non è rimasto impressionato e ha licenziato Lewis.

Ecco il contenuto elencato da una rete di social media che vuoi scrivere o leggere i cookie. Non hai dato il permesso per questo.

In effetti, le due ragazze erano così irritate che l’arbitro Ross Bray ha dovuto intervenire per porre fine alla faida. “Non ho idea di cosa sia successo alla fine”, ha detto Lewis. “Ha iniziato a prendermi di mira per qualche motivo e a chiamarmi obeso. Ovviamente non si rende conto che sono un atleta, quindi si sbagliava!”

Ecco il contenuto elencato da una rete di social media che vuoi scrivere o leggere i cookie. Non hai dato il permesso per questo.

Ecco il contenuto elencato da una rete di social media che vuoi scrivere o leggere i cookie. Non hai dato il permesso per questo.

Price, il campione del mondo 2021, ha risposto tramite la sua pagina Instagram dicendo di essersi lasciato sopraffare dalle circostanze.

READ  I maggiori club olandesi seppelliscono BeNeLiga: 'Nessun supporto' | Jupiler Pro League