QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Buon profumo per auto nuove |  Mobilità

Buon profumo per auto nuove | Mobilità

Il dolce profumo di un’auto nuova è causato da sostanze chimiche cancerogene. Questo è secondo un nuovo studio. I cacatua di cuoio e di plastica, che si gonfiano al caldo, dovrebbero essere annusati il ​​meno possibile.

Stare seduti in un’auto nuova per 30 minuti al giorno ti espone a livelli pericolosi di formaldeide e acetaldeide cancerogene. I ricercatori dell’Università di Harvard e del Beijing Institute of Technology sono giunti a questa conclusione.

Hanno analizzato la concentrazione di venti sostanze chimiche comuni nelle auto nuove e hanno stimato le quantità che si inalano per inalazione o deglutizione. Anche l’assorbimento attraverso la pelle rappresenta un rischio.

dodici giorni

I colpevoli sono composti organici volatili emessi da pelle, plastica e vinile. Anche le sostanze chimiche utilizzate per riparare e sigillare le parti delle automobili possono contribuire.

Il test è stato condotto su auto nuove parcheggiate all’aperto per 12 giorni consecutivi. La quantità di formaldeide era del 35% superiore al limite consentito. La quantità di acealdeide era superiore del 61% rispetto allo standard.

cancro del sangue

L’esposizione ad alti livelli di formaldeide può causare leucemia mieloide e rari tumori dei seni paranasali. La US Environmental Protection Agency (EPA) ha classificato l’acetaldeide come “probabile cancerogeno” per l’uomo. Un numero maggiore di tumori nasali è stato riscontrato nei topi che hanno inalato questa sostanza.

Questo studio, pubblicato sulla rivista Cell Reports Physical Science, rispecchia i risultati di uno studio simile del 2021. Esperti dell’Università della California hanno scoperto che bastava un viaggio in auto di venti minuti per raggiungere il livello di sicurezza degli agenti cancerogeni. come il benzene e la formaldeide.

READ  La società olandese Lightyear 'auto solare' fa un nuovo inizio, ma il fiduciario vende auto di prova | al di fuori