QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Buono a sapersi: ecco cosa fa l’alcol al tuo corpo su un aereo

Buono a sapersi: ecco cosa fa l’alcol al tuo corpo su un aereo



È un fenomeno ben noto: ti siedi sul sedile dell’aereo e l’assistente di volo ti offre subito da bere. Naturalmente dici “sì” sinceramente, ma sapevi che è meglio non bere un bicchiere di vino, birra o qualcosa di più forte? Da una ricerca pubblicata sulla rivista medica il pettoSi scopre che questo è molto meglio per la tua salute.


malsano

La ricerca ha dimostrato che bere alcolici in un ambiente con bassa pressione atmosferica, come un aereo, non fa affatto bene alla salute. Nelle persone che si addormentavano dopo aver consumato una bevanda alcolica, i livelli di ossigeno nel sangue diminuivano e anche la frequenza cardiaca aumentava. “Mette a dura prova il sistema cardiovascolare e può esacerbare i sintomi nei pazienti con malattie cardiache o polmonari”, affermano i ricercatori.

Complicazioni

Alte dosi di alcol potenziano questo effetto e aumentano il rischio di complicanze, soprattutto negli anziani e nelle persone con patologie preesistenti. In media, la saturazione di ossigeno nel sangue è diminuita dell’85% nelle persone che hanno bevuto un drink prima di andare a letto. In confronto, le persone sane hanno tipicamente una saturazione di ossigeno compresa tra il 95% e il 100%. Gli esperti avvertono che la saturazione di ossigeno inferiore al 90% può essere pericolosa. La prossima volta salteremo quel bicchiere in più!


sorpreso

Gli specialisti dello studio non credevano che il consumo di alcol a bordo potesse avere un impatto così significativo sul nostro corpo. medico. “Siamo rimasti sorpresi che l’effetto sia stato così forte”, afferma Eva Maria Elmenhorst, una delle autrici dello studio dell’Istituto di medicina aerospaziale di Colonia. Ecco perché ora mette in guardia sui rischi connessi. “Per favore, non bere alcolici quando sei sull’aereo.”

READ  "Il nuovo spray nasale freddo per le persone vulnerabili non ottiene abbastanza soldi dalle aziende farmaceutiche"