QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Cambia il 1° dicembre: la banca alza gli interessi sui libretti di risparmio, buona notizia per chi ha budget lunghi e parziali

Primo cambiamento: Chiave per la Banca di Commercio L’interesse sul mio conto di risparmio aumenta il 1° dicembre. I clienti della banca Internet possono ottenere fino all’1% di interesse.

Si tratta di un enorme aumento del tasso di interesse: il conto di risparmio Azur passerà dallo 0,01% di interesse di base e dallo 0,10% di premio di evasione allo 0,50 e allo 0,20%. Il secondo libretto, il conto Alta Fedeltà, guadagnerà lo 0,30% di interesse base e lo 0,70% di bonus fedeltà dal prossimo mese, contro lo 0,01 e lo 0,15% attuali.

Keytrade Bank, che ha più di 300.000 clienti, è la prima delle grandi banche in Belgio ad aumentare drasticamente i tassi di interesse. Banche specializzate più piccole come Santander Consumer Bank, NIBC Direct, CKV e MeDirect hanno preceduto la banca. Per ora, le principali banche si atterranno al tasso di interesse minimo legale dello 0,11%.

Leggi anche. Le piccole banche aumentano i tassi di risparmio, ma nessuna può eguagliare il 2% di questa poco conosciuta “banca di stato”

Assistenza neuropsichiatrica

D’ora in poi, anche i pazienti con problemi di salute a lungo termine dopo l’infezione da corona saranno rimborsati per le cure neuropsichiatriche. Da quest’estate, le persone con COVID-19, una malattia a lungo termine causata da un’infezione da corona, possono fare affidamento su un processo di assistenza personalizzato, poiché il loro medico di base e altri operatori sanitari creano un piano di trattamento. Nell’ambito di questo percorso, fisioterapia, logopedia e cure psicologiche sono già state rimborsate e possono essere integrate da terapia occupazionale e terapia da parte di un nutrizionista.

In futuro, anche le cure neuropsichiatriche potranno beneficiare del rimborso. Molti pazienti con sintomi a lungo termine della corona soffrono di concentrazione, perdita di memoria e altri problemi cognitivi. D’ora in poi, anche la terapia occupazionale di seconda classe, ad esempio negli ospedali, può essere compensata.

READ  Il primo ministro olandese annuncia la fine del blocco

Budget parziali per 1.100 disabili

Circa 1.100 persone con disabilità riceveranno un budget parziale dal 1° dicembre. Queste sono le persone che, mentre aspettano il loro budget personale completo, in realtà ne ottengono la metà.

Il governo fiammingo vuole dare a tutte le persone con disabilità nel gruppo prioritario 1 – il gruppo con i bisogni più urgenti – un budget personale entro 18 mesi. Con questo budget – il governo stanzia complessivamente 107 milioni di euro – le persone con disabilità possono acquistare la propria assistenza e sostegno.

Oltre a questo impegno per il gruppo prioritario 1, il governo sta anche fornendo 20 milioni di euro per le persone del gruppo prioritario 2. A partire da questo mese, l’Agenzia fiamminga per le persone con disabilità (VAPH) donerà a 1.100 persone, un quarto delle persone in quel gruppo prioritario – in attesa di un aumento L’intero budget è già ridotto della metà. Con questo possono già soddisfare parte dei loro bisogni assistenziali.

VAPH indica che le persone non sono obbligate ad accettare metà del loro budget. Chi accetta un budget parziale non perde il diritto di destinare successivamente l’intero budget.