QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Cammina attraverso la vita senza dolore

Il recupero dopo un intervento chirurgico all’anca può essere difficile.

Sala operatoria - 150

un chirurgia dell’anca È una procedura seria che richiede un lungo periodo di recupero. Se segui le istruzioni del tuo medico, ascolti il ​​tuo corpo e rimani positivo, puoi riprenderti completamente e tornare a una vita attiva.

Compiti

Pazienti sottoposti a chirurgia dell’anca, operazione al ginocchio Oppure sottoporsi a chirurgia ortopedica è incoraggiato a iniziare in modo leggero e facile quando si tratta di attività fisica. Quindi non aver paura che muovere il tuo corpo porti al fallimento dell’operazione. In effetti, più sei attivo dopo l’intervento chirurgico, meglio è per te prevenire complicazioni e recuperare rapidamente. Si raccomanda che un paziente che ha subito un intervento chirurgico di sostituzione dell’anca inizi a camminare il prima possibile dopo l’intervento chirurgico. Quindi costruisci da lì con movimenti delicati. Una volta recuperate le forze, possono continuare a fare esercizi vigorosi come il ciclismo o il sollevamento pesi, nonché altre attività come lo yoga e il pilates.

Ricontrollare

La riabilitazione è il processo per recuperare forza, libertà di movimento e flessibilità. Aiuta a prevenire la formazione di coaguli di sangue e può anche aiutarti a evitare un secondo intervento chirurgico. Ti aiuta anche a tornare alla tua normale routine più velocemente e riduce il rischio di complicazioni dopo l’intervento chirurgico. Il modo migliore per riabilitare è esercitarsi prima e dopo l’intervento chirurgico, nonché durante il recupero. Questo può includere nuotare, camminare o fare jogging leggero se tollerato, ma chiedi al tuo chirurgo i loro consigli. I vantaggi della riabilitazione includono una minore possibilità di sviluppare coaguli di sangue nelle gambe se ti riposi brevemente dopo l’intervento chirurgico. Riduce anche il dolore nei giorni immediatamente successivi all’intervento, così puoi tornare a casa prima del previsto.

READ  Puoi effettivamente ottenere l'aura dal tuo gatto

mantieni lo stato

Potrebbe esserti stato chiesto di stare lontano dalla palestra, ma è importante mantenersi in forma. Ci sono molti modi per farlo, in base ai consigli del chirurgo e del fisioterapista. Alcuni esempi sono camminare e nuotare. Dovresti essere in grado di svolgere la maggior parte di queste attività senza dolore o disagio, a patto di non esagerare. Potrebbe volerci del tempo per rimettersi in forma dopo l’intervento chirurgico all’anca. Tuttavia, essere attivi aiuterà ad accelerare il processo di recupero costruendo la forza muscolare e migliorando la flessibilità dell’articolazione dell’anca.

Fonte: orthoparc.nl