QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Campione del mondo! Matthias Kass vince l’oro ai Mondiali di Judo di Budapest: “Oggi avrei potuto batterli tutti” | Notizie su Instagram VTM

WK JudoCampione del mondo. Numero uno nelle classifiche mondiali nella categoria di peso. Dopo aver conquistato la medaglia d’oro ai Mondiali di Budapest, Matthias Kaas avanza definitivamente al titolo di primo candidato per l’oro olimpico in sei settimane a Tokyo.





Preceduto da Ingrid Bergmans. Anche Gila Vandicavie. Ma altre leggende del judo, come Robert Vandewal e Ola Warbrook, hanno rinforzato i denti per la medaglia d’oro della Coppa del Mondo. Con la medaglia d’argento ai Mondiali del 2019, sembrava che Matthias Kaas potesse anche essere la storia di “non solo”, ma il 24enne di Anversa ha fiducia da vendere. Ieri ho dimostrato. Una testa forte su un corpo forte. cosciente. Cass: “Sono contento di aver avuto una seconda possibilità e ora ho ottenuto l’oro. Spero in questo modo di ispirarmi alle nuove generazioni. Sono molto orgoglioso di essere stato in grado di fare la storia”.

Ai Campionati Europei di aprile, Cass non è stato abbastanza bravo da prendere l’oro europeo: è diventato un argento. “Fisicamente non sono ancora al cento per cento”, ha detto Cass all’epoca. Turk Albayrak, terzo nella classifica mondiale, era ancora molto potente. Non era al Mondiale. Il judo non è stato l’unico che ha deciso di andare al Mondiale e di mettere tutto in gioco. Mancava anche Sagi Muki (IJF 2). Takanori Naga (IJF 12). A Cass non importava: “Oggi avrei potuto batterli tutti”.

READ  Kevin De Bruyne è il nono belga in finale di Champions League, Hazard numero 10? | Champions League

In finale, Cass ha incontrato un talento straordinario. Tatuaggio Grigalashvili. Ha solo 21 anni ed è campione d’Europa nel 2020, in rotta verso l’accordo per la medaglia d’oro con Cass. A Budapest, Kass ha saldato il conto.

Notizie fotografiche

© Foto Notizie

Il georgiano attacca subito ma non riesce a segnare. Ciò ha reso Grigalashvili visibilmente nervoso, mentre Cass è rimasta fredda come un coniglio ghiacciato. Ha aspettato pazientemente la sua occasione e si è presentata agli straordinari. Grigalashvili volò sulla schiena. ebano. “Il fatto di essere andato effettivamente alla finale dei Mondiali nel 2019 mi ha aiutato. Due anni fa ero molto emozionato e nervoso, ora sono più calmo e il mio piano è ben eseguito”.

oro per la scatola. Quattro anni dopo, è stato insignito del titolo di campione del mondo – nella categoria junior. “Poi mi è sembrato enorme, ora che l’ho fatto con i senior, il valore diventa improvvisamente molto meno”, ha sorriso Cass. “Ma ora posso dire per la seconda volta che sono il migliore al mondo, e questo mi fa sentire così bene”.

Nel frattempo, Antwerper è stato il numero 1 nella sua classe di peso per oltre un anno, nella categoria dei carichi pesanti fino a 81 kg. Una statura che è pienamente all’altezza con il suo primo titolo mondiale. Cass capisce meglio di chiunque altro che la pressione per esibirsi nei giochi sta crescendo. Ma lui è abituato, dice: “Sono già stato annoverato tra i favoriti in questo Mondiale e non sarà diverso a Tokyo. Ma andrò alle partite come gli altri con la stessa mentalità. Vado per l’oro – come sempre. Se non lo faccio Se questo è il tuo obiettivo, non iniziare. Non avrò un diploma olimpico (top 8, editore). So che molti belgi sono cauti nell’esprimere il loro ambizioni, ma ho chiarito perché sono uno dei candidati”.

Ciò che lo rafforza anche in questi pensieri è che è ancora un po’ fuori dalla sua forma migliore. Ha pianificato altre tre fasi fino ai giochi: questo dovrebbe essere sufficiente per mettere a punto ulteriormente il dispositivo per essere al top della condizione entro la fine di luglio. La pianificazione è chiaramente corretta. Ho passato un periodo difficile a gennaio, ma ho sempre creduto in me stesso. So cosa posso fare e non ho mai dubitato che sarei stato pronto per i giochi.” Ha parlato come un vero campione del mondo.

Notizie fotografiche

© Foto Notizie

Agenzia di stampa Francia

© AFP

Agenzia di stampa Francia

© AFP

Agenzia di stampa Francia

© AFP