QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

CBS britannica: la chiusura sembra essere più pericolosa di Corona All’estero

L’assistenza sanitaria britannica ha lottato per anni con un enorme arretrato. Questa si è rapidamente deteriorata nel periodo successivo alle prime chiusure in primavera. La scorsa settimana è stato annunciato che fino a 6,7 ​​milioni di britannici sono in attesa di cure ospedaliere, ovvero una persona su otto nel paese.

I nuovi dati dell’emittente britannica CBS sono allarmanti. Negli ultimi quattro mesi sono morte in media 1.000 persone in più del solito. Un’eccezione è il numero di persone morte a causa dell’infezione da corona, una media di 500 persone a settimana. Di solito muoiono 10.500 persone ogni settimana in Inghilterra e Galles.

Il Ministero della Salute britannico indagherà sui dati sorprendenti. Tuttavia, un portavoce del ministero ritiene che l’alto numero di morti sia direttamente correlato al coprifuoco degli ultimi anni. Dopotutto, a quel tempo, diventava molto difficile, ad eccezione delle lamentele più gravi, visitare un medico generico.

cure differite

Il Daily Telegraph cita Robert Dingwall, professore di salute all’Università di Nottingham. Secondo Dingwall, i dati corrispondono a ciò che lui e altri medici avevano avvertito all’inizio del 2020. “Stiamo iniziando a vedere le conseguenze di un trattamento tardivo o tardivo, ad esempio cancro e malattie cardiovascolari”.

Secondo Dingwall, questo ritardo o rinvio non ha conseguenze dirette. “Se il cancro non viene curato immediatamente, le persone non moriranno immediatamente, ma alla fine moriranno più persone del solito”. Secondo lui, i dati della rete britannica CBS lo confermano. Lo stesso vale per il diabete, una malattia che colpisce soprattutto la popolazione più povera. Il diabete sarà visto come la principale causa di morte per tutti i britannici entro pochi anni. Anche in questo caso una diagnosi tempestiva può garantire un’aspettativa di vita più lunga.

READ  Come i denti puliti possono salvarti la vita | Salute

Le cifre del numero di decessi aggiuntivi arrivano in un momento in cui il sistema sanitario del Regno Unito sta chiaramente affrontando gravi problemi. Più di diecimila pazienti non possono essere dimessi dall’ospedale, perché non c’è accoglienza attraverso i servizi sociali.

Anche i servizi di ambulanza stanno affrontando grossi problemi. Ufficialmente, devono rispondere alla chiamata entro otto minuti. Ma in Cornovaglia, una donna di 90 anni ha dovuto aspettare 40 ore questa settimana, anche in una tenda di teli di plastica eretta frettolosamente nel suo giardino, prima di essere portata in ospedale.

Il segretario alla salute Stephen Barclay è consapevole dei problemi. Prevede di assumere almeno 160.000 infermieri nei servizi sanitari e sociali entro la fine del prossimo anno. Secondo il Daily Mail, ciò è dovuto principalmente alle massicce campagne di reclutamento in India e nelle Filippine.