QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

CEO di Bitcoin Exchange, Coinbase, apre la strada al fallimento » Crypto Insider

Il CEO dell’exchange statunitense Coinbase, Brian Armstrong, ha spiegato oggi su Twitter una serie di cose importanti. come conseguenza di documenti moderni Tra Coinbase e Commissione per il commercio di titoli (SEC), i clienti di Coinbase sembrano essere a rischio di perdere le proprie risorse crittografiche a favore dell’exchange in caso di fallimento. Tuttavia, secondo Armstrong, i clienti non hanno nulla di cui preoccuparsi.

Coinbase Exchange Fallimento

“In caso di fallimento, le criptovalute detenute dallo scambio possono essere considerate proprietà della procedura fallimentare e i clienti possono essere trattati come creditori chirografari in generale. Il creditore chirografario sarà tra gli ultimi creditori pagabili in caso di fallimento e il l’ultimo nell’elenco dei reclami”, si legge nel documento.

Con molti clienti Pezzo Regina Questo ovviamente è andato nel modo sbagliato. Quindi la comunità delle criptovalute ha reagito intensamente allo scambio. Coinbase è stato inondato di messaggi arrabbiati su Twitter, tra le altre cose.

Secondo Armstrong, questo temibile linguaggio di Coinbase nella documentazione era necessario solo per soddisfare i severi requisiti della SEC. Inoltre, Armstrong osserva che in questo momento non c’è motivo di credere che Coinbase decollerà presto. Armstrong ha anche affermato che le risorse crittografiche degli utenti su Coinbase sono completamente al sicuro.

Armstrong si scusa

Armstrong ammette che in caso di fallimento, un giudice può stabilire che le criptovalute degli utenti archiviate sulla piattaforma possono già essere considerate parte dell’azienda. In effetti, non si può confermare con assoluta certezza che le criptovalute degli utenti siano al sicuro, in caso di caduta di Coinbase.

READ  Il Certificato Corona Europeo rimane valido per 9 mesi senza una dose di richiamo

Inoltre, Armstrong si è scusato per il potenziale panico che il documento SEC potrebbe aver causato. Riconosce che, in qualità di CEO dello scambio, avrebbe dovuto fornire chiarimenti su questo argomento in precedenza.

Un’importante regola di codifica è:Non le tue chiavi, non le tue monete. Se vuoi davvero assicurarti che la tua criptovaluta sia sempre al sicuro, conservala nel tuo portafoglio dove puoi conservare la tua criptovaluta Propagazione una chiave Possederlo tu stesso.