QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Collaborazione più intensa per la cura delle donne in gravidanza affette da diabete | Notizie Zeewold

HARDERWIJK / ZEEWOLDE – Per le donne incinte con diabete, internisti, ginecologi, infermieri specializzati, infermieri per il diabete e dietologi di St Jansdal collaborano con le ostetriche di assistenza primaria di East Flevoland e Northwest Veluwe. Ciò significa che le donne in gravidanza con diabete possono rivolgersi più rapidamente agli operatori sanitari giusti. I caregiver lavorano insieme in una partnership ostetrica (VSV).

“Circa il 7% delle donne in gravidanza sviluppa il diabete gestazionale”, afferma l’infermiera specializzata Inge van de Pelt. “È importante per la salute della madre e del bambino che il diabete sia trattato il più possibile durante la gravidanza. Il diabete durante la gravidanza comporta dei rischi, come la crescita eccessiva del feto, e quindi maggiori rischi per la salute della madre e del bambino. Questo vale anche per le donne già note avere avuto il diabete prima della gravidanza.Le donne con diabete gestazionale hanno bisogno di un buon follow-up, compresi i consigli sullo stile di vita in ospedale, perché gli studi mostrano che c’è fino al 50% di rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 in età avanzata.

All’interno del VSV (Zorg die Bevalt) è stato concordato in collaborazione con internisti e ginecologi a St Jansdal che le donne incinte a Lelystad possono ora sottoporsi a un esame del sangue sulla loro soluzione di zucchero, in modo da poter diagnosticare il diabete gestazionale. Medicina interna ed endocrinologa Mariska Vlot: “In parte grazie al nostro protocollo rinnovato per le donne in gravidanza con diabete, ora possiamo fornire le stesse cure a tutte le donne in gravidanza con diabete dall’area di riferimento a St Jansdal. Sono state fatte anche raccomandazioni per gruppi speciali di donne incinte, come i pazienti dopo un intervento chirurgico di bypass gastrico, con cui possono lavorare anche le ostetriche di assistenza primaria.Le donne in gravidanza con diabete possono anche contattare rapidamente gli operatori sanitari appropriati perché lavoriamo come una squadra. “

READ  Sulla mappa: I comuni con la copertura vaccinale più bassa sono a Bruxelles

Se il glucosio è ben regolato, la donna incinta rimane sotto la supervisione di un ostetrico. Circa il 2% delle donne in gravidanza con diabete gestazionale mantiene alti livelli di glucosio nonostante la dieta. La cura viene quindi trasferita al ginecologo e internista di St Jansdal. “Gli ultrasuoni vengono spesso eseguiti per monitorare la crescita di un bambino”, spiega la ginecologa Marlene van Vogt. “Anche imparare a misurare la glicemia è importante ed è coinvolto un dietologo, perché una dieta sana è di grande importanza. Tuttavia, a volte sono necessari farmaci sotto forma di insulina”. Stephanie Banterman, membro del consiglio di amministrazione per conto degli ostetrici collaborativi, è lieta di collaborare: “Una buona collaborazione tra ostetrici, ginecologi e il team del diabete di St. Gansdale è essenziale per fornire un’assistenza materna e infantile di qualità. Fornire assistenza vicino alla donna incinta è il nostro inizio punto e le cure necessarie in stretta collaborazione con i partner della catena in ospedale! “

Ulteriori informazioni sul diabete gestazionale sono disponibili sul sito Web: www.stjansdal.nl/zwangerschapsdiabetes.