QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Come Dries Mertens ora dice addio al Napoli con suo figlio

Era ormai chiaro da tempo che l’avventura di Dries Mertens a Napoli è giunta al termine. Il contratto del Red Devil è scaduto a fine giugno, non è stato raggiunto alcun accordo su un nuovo contratto e il club ha salutato il suo capocannoniere di tutti i tempi dieci giorni fa. Lui stesso ha taciuto sull’addio, ma mercoledì sera Dries Mertens ha fatto sentire la sua voce sui social media.

Mertens ha aperto un video su Instagram intitolato “Cari napoletani, connazionali”, con il figlio Ciro in grembo. “Sapevo che questo giorno sarebbe arrivato, ma non sapevo che sarebbe stato così difficile per me. Dì addio alla città che mi ha adottato, mi ha amato e mi ha sostenuto nel bene e nel male.

Mertens continua: “Il record e le vittorie sono nei libri di storia e le persone e la città rimarranno per sempre nel mio cuore”. “Sono molto orgoglioso che mio figlio Ciro sia nato a Napoli, anche quando gira per il mondo rimarrà sempre un Napoli.

“A differenza di lui, io non sono nato qui, ma ho vissuto qui negli ultimi nove anni. Sappiamo tutti che la città è diventata parte del mio sangue. Ecco perché ho deciso di tenere la mia casa al mare così che posso tornare ogni volta che è possibile”.

Posso dire solo una parola alla società, ai colleghi, agli allenatori, agli amici, ai tifosi e a tutto il popolo del Napoli: Grazie. La mia partenza non è andata come avrei voluto, ma non è un addio, ci vediamo presto. Napoli, che tempo abbiamo vissuto…”

READ  Klement vede "il miglior Vanaken di sempre" e spera nell'applauso di Rafaelov | Jupiler Pro League

Mertens si è trasferito dal PSV Eindhoven al Napoli nell’estate del 2013, dove è diventato rapidamente uno dei preferiti dai fan. Nel 2020, il nostro connazionale è diventato il capocannoniere di tutti i tempi del club, segnando alla fine 148 gol.

In particolare, Mertens si è sentito benissimo anche a Napoli, dove ha costruito una nuova vita con la sua compagna Kat Kerkhoves e il loro cane Juliette. Questa primavera, Mertens e Kerkoffs hanno dato il benvenuto anche al loro primo figlio, Ciro Romeo.

Non è chiaro al momento dove sia il futuro di Mertens. L’esterno in settimana avrebbe rifiutato un bel contratto con la Juventus per rispetto del Napoli. In precedenza si parlava anche di Roma e persino di Anversa, sebbene lo negassero categoricamente nel Grande Vecchio.