QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Come la commedia satirica è diventata realtà: ‘Servant of the People’ con il presidente ucraino Zelensky è ora su Netflix | tv

tvOggi, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è uno dei politici più famosi e famosi al mondo, ma prima era sotto i riflettori principalmente come comico e attore. Nel 2015 ha modificato la serie Servant of the People e questa sciocca serie ora può essere vista su Netflix.

Nella satira, Zelensky interpreta l’insegnante di storia Vasily Petrovich Goloborodko, che inavvertitamente diventa presidente a causa della sua resistenza al governo corrotto. In questa veste, scopre che la ricchezza del paese è già distribuita ingiustamente: come capo, ottiene un incentivo personale, massaggiatrici e persino il suo piccolo zoo. “Le trame sono di fantasia, ma i creatori fanno riferimento a questioni attuali in Ucraina”, affermano gli accademici Natalia Roman, Perrin A. Beasley e John H. Parmely, che hanno pubblicato un ampio studio sulla serie. “Il personaggio principale è noto al pubblico perché si oppone a pratiche che portano anche alla frustrazione nella vita reale: la corruzione, lo stile di vita stravagante dei politici e il loro disprezzo per la gente comune”.

campagna intelligente

In parte per questo motivo, “Servant of the People” è diventato un successo immediato – ci sono tre stagioni in totale – e la serie è stata paragonata anche a successi americani come Veep, Parks e Recreation. Zelensky è diventato una star importante in pochissimo tempo e questa statura lo ha aiutato a essere effettivamente nominato presidente dell’Ucraina quattro anni dopo. La sua personalità ha una forte bussola morale e la trasparenza è la cosa più importante per lui. “Goloborodko è visto come un nuovo tipo di leader”, hanno continuato i ricercatori. “Lavoratore onesto, altruista, affidabile e laborioso che lavora giorno e notte per migliorare la vita della popolazione. È anche politicamente e finanziariamente indipendente dall’oligarchia, che per decenni ha avuto il più grande potere nel Paese. A causa di questo ruolo, il popolo lo considerava giustamente un riformatore, e questa immagine ha sicuramente giocato un ruolo nelle sue elezioni finali nel 2019. Il suo partito è anche chiamato “Servo del popolo”. Durante la sua campagna, gli ultimi episodi della serie hanno continuato ad andare in onda. Ciò ha reso difficile affinché le persone distinguano il vero Zelensky dal suo personaggio”.

READ  I "traditori" si pugnalano alle spalle a vicenda? "Walter è malato, ha bisogno di uscire".

La serie prevede il futuro anche in altri modi: ad esempio, si discute regolarmente del difficile rapporto con la Russia – il paese con cui l’Ucraina è attualmente in guerra. A causa dell’attualità, “Servant of the People” è stato così richiesto in tutto il mondo che Netflix ha ora incluso la serie parodia nel suo programma. La prima stagione può essere vista sul servizio di streaming da oggi.

Leggi anche:

pittura. L’arma segreta dell’Ucraina: la First Lady Olena Zelenska

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky era la voce di “Paddington”