QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Come Putin continua a commettere il più grande errore della guerra Ucraina-Russia

Come Putin continua a commettere il più grande errore della guerra Ucraina-Russia

Vladimir Putin ha lanciato l’invasione dell’Ucraina senza un comandante in capo. Errore fatale, a quanto pare. Ha ripetutamente cercato di correggere questo errore, ma ha solo peggiorato le cose, secondo le analisi del think tank americano “Institute for the Study of War” (ISW).

Il presidente russo ha permesso ai suoi militari di invadere il paese vicino nel febbraio dello scorso anno senza una chiara catena di comando. Era riluttante a nominare un comandante generale delle forze armate. Da allora, ha tentato molte volte di correggere questo errore, indebolendo ogni volta le strutture di comando dell’esercito russo. È quanto scrive il sito d’informazione della rivista tedesca “Focus”, sulla base dell’ultimo report pubblicato da “ISW”.

Inizialmente, Putin voleva presentarsi come il comandante supremo e la mente dell’invasione dell’Ucraina, secondo gli esperti militari dell’ISW. I piani militari russi caduti nelle mani degli ucraini hanno dimostrato che il Cremlino prevedeva di conquistare Kiev entro pochi giorni. Quindi Putin potrebbe mettere le piume sul suo cappello.

Il presidente russo Vladimir Putin © ANP/EPA

Secondo gli analisti militari, probabilmente non voleva che un rapido successo fosse attribuito a un capo militare, ma lo fece. Questo è successo, ad esempio, a Joseph Stalin durante la seconda guerra mondiale. Invidiava le gesta e la fama del generale sovietico Georgy Zhukov.

Come con Stalin, la mancanza di esperienza militare potrebbe aver contribuito alla decisione di Putin di non nominare immediatamente un comandante in capo, affermano gli esperti di ISW. Prova più volte a correggere questa decisione. Ad esempio, i famigerati generali Alexander Dvornikov (“Slaughter of Syria”) e Sergei Surovikin (“General Armageddon”) dovettero lasciare il posto al generale Valery Gerasimov, che alla fine avrebbe portato l’invasione a un esito positivo.

READ  Putin annulla il viaggio all'estero: il Cremlino smentisce ancora i suoi problemi di salute | Guerra tra Ucraina e Russia

Aspetto. Questo è il nuovo leader dell’invasione russa dell’Ucraina

Ma finora nessuno dei leader nominati è stato in grado di invertire la tendenza per molto tempo perché anche gli intransigenti di maggior successo di Putin durante la guerra in Siria non hanno avuto particolare successo in Ucraina. Come sottolineano gli esperti militari dell’ISW, la costante sostituzione della leadership dell’esercito rende più difficile condurre una guerra di successo.

analisi. Un altro nuovo leader della conquista russa: perché Putin ha scelto Valery Gerasimov? (+)

L’attacco è arrivato all’improvviso dai russi? Il professor Criekemans spiega il significato di un attacco missilistico russo su larga scala (+)