QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Come Rois de Vries, figlio di Peter R. , che è stato colpito, fuori pericolo mortale | all’estero

Royce de Vries, figlio dell’assassinato a luglio Pietro R. de Vries, è stato avvertito dalla polizia olandese che anche lui è in pericolo. Il motivo potrebbe essere che ha rappresentato le sorelle del testimone stellare Nabil B come un avvocato, anche se ha smesso di fornire loro assistenza legale subito dopo che suo padre è stato aggredito.




Il dipartimento investigativo criminale olandese sta indagando su un rapporto alla polizia secondo cui sconosciuti vogliono uccidere anche Rois de Vries. “L’unico motivo per cui mi viene in mente è che come avvocato ho rappresentato le sorelle innocenti di Nabil B. in una causa civile contro lo stato. Ho smesso di farlo quando mio padre è stato ferito”, afferma de Vries.

“L’ho fatto in modo anonimo per motivi di sicurezza, e in modo così anonimo che altri colleghi d’ufficio non lo sapevano, ma i dispositivi investigativi erano così negligenti che lo hanno fatto trapelare, dopodiché è stato pubblicato anche sui media”.

A settembre, Royce ha parlato per la prima volta dopo la morte di suo padre:

Dopo che è stato annunciato che de Vries stava aiutando le sorelle, ha effettivamente pensato di fermarsi. “L’attacco a mio padre ha accelerato tutto e le due sorelle sono tornate senza un avvocato”, dice de Vries. “Ho dovuto promettere alla mia famiglia in ospedale che avrei tolto completamente le mani dalle procedure per la famiglia di Nabil B. Non era il momento di essere arroganti”.

READ  Milionario ucraino agli arresti domiciliari per aver divulgato informazioni classificate in Russia | all'estero

In precedenza, altri avvocati si sono ritirati dalla loro piattaforma perché dopo una serie di passi falsi non si fidavano più che il governo fosse in grado di proteggere adeguatamente le loro identità. Questo è l’unico modo per aiutare i membri della famiglia di Nabil B. senza guardia pesante. Suo fratello Redwan (marzo 2018), l’avvocato Dirk Wiersom (settembre 2019) e il consigliere segreto Peter R. de Vries (6 luglio 2021) sono stati assassinati.


citazioni

L’unico motivo che mi viene in mente è che come avvocato ho rappresentato le sorelle innocenti di Nabil B. In una causa civile contro lo Stato.

Royce de Vries

I servizi investigativi presumono che l’ordine di commettere gli omicidi provenga dall’organizzazione criminale attorno a Radwan Taghi, accusato da Nabil B. Al momento non esistono prove concrete per questo.

Non sono un avvocato penalista

L’assistenza che de Vries ha fornito alle due sorelle, tra l’altro, non ha nulla a che fare con il procedimento penale di Marengo in cui Nabil B. testimone principale. Ho aiutato questi parenti in cause civili contro lo stato. Il mio assistente non ha niente a che fare con Marengo, perché non sono un avvocato penalista. Inoltre, mio ​​padre aveva appena lasciato il nostro ufficio perché stava per collaborare con Marengo. Altrimenti non servirebbe a niente”.

“Come risultato della minaccia che sembra ricadere su di me in questo momento, sono state prese misure di sicurezza e sono state condotte ricerche approfondite sulla fonte di questa minaccia”, afferma de Vries. Spero che la pubblicazione di queste informazioni porrà fine alla minaccia”.

Per ovvie ragioni, De Vries non rilascia dichiarazioni sulle misure di sicurezza adottate.

“Peter R. de Vries ha preparato un biglietto d’addio per sua figlia se muore”(+)

L’amico di Peter R. de Vries parla per la prima volta del mio “grande amore”: “Quando ho chiamato Peter e non ha risposto, ho capito: la cosa sbagliata” (+)