QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Continua a salire il numero di nuovi contagi, ricoveri e decessi: questi gli ultimi numeri di corona

infezioni

Tra l’8 e il 14 marzo sono state rilevate in media 8.614 nuove infezioni al giorno. Questo è il 24 percento in più rispetto ai sette giorni precedenti.

Quando osserviamo i numeri giornalieri, vediamo che il numero di nuove infezioni è stato nuovamente superiore ogni giorno rispetto al giorno corrispondente della settimana precedente. Pertanto, il numero medio di nuovi contagi è superiore rispetto al periodo precedente. Lunedì 14 marzo sono stati registrati per la prima volta in più di un mese oltre 15.000 nuovi contagi.

Attenzione: si stima infatti che il numero di nuovi contagi sia da tre a cinque volte superiore alle cifre stabilite.

testare

Il numero medio di test è aumentato del 7% a 35.208 dall’8 al 14 marzo. Durante l’intera pandemia sono stati eseguiti 323.31016 test.

Rapporto positivo

Il tasso di positività è stato del 26% tra l’8 e il 14 marzo. Ciò rappresenta un aumento del 3,6 per cento rispetto alla settimana precedente.

Numero di riproduzione 1.09. Questo è un aumento del 7 per cento. Un numero superiore a 1 significa che l’epidemia sta guadagnando slancio.

Degenza in ospedale

Altri pazienti corona stanno ancora finendo negli ospedali. Tra l’11 e il 17 marzo ci sono state una media di 163 ingressi, con un aumento del 14 per cento rispetto alla settimana precedente.

Martedì sono state ricoverate 200 persone, un picco rispetto ai giorni precedenti. Al 19 febbraio, molte persone sono state ricoverate in ospedale in un giorno.

Attualmente ci sono 2.262 persone con corona in ospedale (+15%), di cui 173 necessitano di terapia intensiva (-6%).

la morte

Ogni giorno dall’8 al 14 marzo, una media di 21 persone sono morte a causa degli effetti dell’infezione da corona, con un aumento del 26% rispetto al precedente periodo di sette giorni. Dall’inizio dell’epidemia nel nostro Paese sono morte 30.492 persone a causa del virus.

vaccinazioni

In Belgio, 9.226.582 persone (80,8%) hanno sicuramente ottenuto il primo colpo. 9.112.338 persone (79,09%) sono state completamente vaccinate. 70.70.740 cittadini (61,37%) hanno già ricevuto una dose di richiamo.

Nelle Fiandre, 5.668.979 persone (85,21%) hanno sicuramente ricevuto il primo colpo. 5.610.079 persone (84,32%) sono state completamente vaccinate. 4.654.450 cittadini (69,96%) hanno già ricevuto una dose di richiamo.

READ  Le maschere proteggono dal corona, anche se non sono indossate in modo completamente corretto