QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Crelan deferito al tribunale penale

© Mark Hermans – Casa dei media

La Camera del Consiglio di Bruxelles ha deferito Crelan Bank e Crelanco al tribunale penale dopo la denuncia di un ex dirigente d’ufficio. Quel messaggio è L’Echo Saturday. Le due società compariranno in tribunale con l’accusa di contraffazione, uso di documenti falsi, manomissione di dati informatici, frode e pratiche di mercato ingannevoli.

waferfonte: BELGA

Nel 2009, un ex titolare di un’agenzia bancaria del Crédit Agricole (ora Crelan) nella provincia di Namur ha sporto denuncia contro la sede della banca dinanzi al Business Court di Bruxelles. La donna ha accusato la banca di pratiche fraudolente, in particolare irregolarità nella riscossione degli interessi sui mutui.

Il denunciante ha riscontrato che la banca ha ritirato tali interessi dai conti dei clienti prima di firmare il contratto di autenticazione. Questo può includere importi da 10 a 300 euro per cliente, a seconda dell’importo e della durata del prestito, ma rappresenta un profitto annuo per la banca fino a 900.000 euro.

Dopo aver perso il processo in primo grado e in appello, l’ex direttore dell’ufficio ha sporto denuncia penale in una causa civile. E’ stato nominato un giudice istruttore.

READ  La potenza di calcolo di Bitcoin sale a un nuovo record » Crypto Insider