QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Da troppo poco tempo a troppi compromessi: l’esperto spiega i 7 problemi di relazione più comuni | Nina

Innamorarsi è una bella sensazione, ma rimanere innamorati richiede un duro lavoro. La maggior parte delle coppie sperimenta le stesse sette insidie, afferma la terapeuta delle relazioni Vanessa Moydermans. Spiega questi sette punti dolenti e spiega come superarli. “Pensa alle volte in cui il sesso era soddisfacente e divertente. Come hai fatto allora?”

1. Nessun rispetto reciproco

In una relazione, potresti sperimentare periodi in cui il livello di rispetto reciproco cambia. “Proprio come una relazione si evolve, anche tu come individuo”, dice la terapista delle relazioni Vanessa Muldermans. “È importante che tu possa avere personalità e interessi individuali e che il tuo partner mostri rispetto per loro. Non devi pensare lo stesso per tutto nella relazione. Il tuo partner ha un improvviso interesse per il tennis, ma tu no? Va bene, non devi amare lo stesso Le cose”.

“Lo stesso vale per i membri della famiglia”, continua Muyldermans. “Potresti non avere un buon rapporto con un parente del tuo partner. Ma non puoi affascinare quel membro e devi accettare che questa persona sia nella vita del tuo partner. Non devi costruire amicizie l’uno con l’altro , ma devi rispettare il ruolo che il membro svolge nella vita del tuo partner”.

(Leggi di più sotto l’immagine.)

Vanessa Muldermans. © Anja Debreyne

2. Non specificare la relazione

Uno dei maggiori problemi nelle relazioni di oggi è decidere quando passare da un “appuntamento” a una “relazione impegnata”. “Se non sapete qual è la situazione tra voi due, dovete solo porvi la domanda a vicenda”, dice Muyldermans. Puoi farlo, ad esempio, indicando che ti è già stato chiesto se eri in una relazione e non sapevi cosa rispondere e quindi volevi parlare. In questo modo puoi entrambi discutere il “termine” che vorresti mettete nella situazione. E per cosa vi sentite entrambi bene. Non siete disposti a considerarvi un amico e un amico? Nessun problema, ma poi lo sapete l’uno dell’altro. Non deve essere per forza un conversazione difficile”.


citazioni

Quando parli di un argomento difficile arrabbiato o triste, le tue emozioni prenderanno il sopravvento.

Specialista delle relazioni Vanessa Moedermans

3. Problemi di connessione

Secondo Muyldermans, per risolvere i problemi di comunicazione, entrambi dovreste prima essere calmi. “Se sei arrabbiato o triste quando parli di un argomento difficile, le tue emozioni prenderanno il sopravvento. Ecco perché ti consiglio di mettere da parte l’argomento per un po’ di tempo e di passare un po’ di tempo da solo. Stabilisci un momento per continuare la conversazione. Questo dimostra che ritieni che l’argomento sia abbastanza importante per ulteriori discussioni. Se accetti un momento, come dopo cena, non ti attacchi a vicenda. Puoi prepararti emotivamente in modo da sapere che la conversazione avverrà. “

“Durante una conversazione, è importante che entrambe le parti siano in grado di esprimere i propri sentimenti senza interrompere o incolpare l’altro. Questo è il primo e più importante obiettivo: essere audaci nell’esprimersi reciprocamente i propri sentimenti. Il secondo obiettivo può essere l’accettazione . “Capisco come ti senti. Mi sento diverso,'” Ma va bene così”.


citazioni

Non devi decidere in anticipo cosa vuoi fare, ma dovresti effettivamente catturare quel momento.

Specialista delle relazioni Vanessa Moedermans

4. Non è sufficiente programmare una volta per uno

Con un programma fitto, a volte non riesci a trovare il tempo l’uno per l’altro, quando abbastanza tempo da solo è cruciale. “Ma questa è davvero una questione di pianificazione”, afferma Moeldermans. “Vuoi fare qualcosa almeno ogni due settimane? Pianifica in modo efficace un giorno ogni due settimane in modo da essere entrambi liberi. Non devi decidere in anticipo cosa vuoi fare, ma dovresti davvero catturare quel momento Se non porti con te la tua agenda, non ti vedrai.So che a volte può essere difficile trovare un equilibrio tra lavoro, amici e il tuo partner, ma pianificare è così una chiave. “

5. Intimità fisica insufficiente

Tu e il tuo partner state attraversando un “periodo di siccità”? Quindi, secondo Muyldermans, devi pensare ai momenti in cui l’intimità fisica è andata bene. “Pensa ai momenti in cui il sesso era soddisfacente e divertente. Come hai fatto dopo? Prova a discutere di questi aspetti divertenti tra loro, raccoglierne alcuni e tradurli nel presente. Hai sempre provato l’intimità dopo una serata fuori? Quindi pianificare una serata fuori. “Ogni tanto. Oppure parla di quei momenti insieme. Visualizza i ricordi divertenti di allora e i sentimenti su di loro insieme. Può dare nuova vita alla tua relazione. “

(Leggi di più sotto l’immagine.)

Immagine per chiarimenti.

Immagine per chiarimenti. © Getty Images

6. Fai molte concessioni

Sebbene la contrattazione sia parte integrante di una relazione, è anche importante non perdersi. “Quel limite è altrove per tutti”, dice Muyldermans. “Devi scendere a compromessi, ma devi comunque trovarti dentro. Non devi perdere la tua identità. Se devi offuscarti più e più volte, è probabile che i compromessi siano molto lontani. Devi essere in grado di farlo entrambi mantieni la tua identità e sentiti bene con il quadro più ampio. “.

7. Differenze

I disaccordi sono inevitabili in ogni relazione. “Se ovviamente hai un’opinione diversa dal tuo partner e lui minaccia di trasformarsi in una rissa, lascia che la conversazione si raffreddi prima. Allontanati e riprendi la conversazione più tardi. Inoltre, non cercare di convincere il tuo partner della tua opinione . Mostra interesse per il loro modo di pensare senza forzare nulla.” Stai affrontando la situazione in modo completamente diverso, puoi spiegarmelo?” D’accordo all’inizio della conversazione sul fatto che non cercherai di cambiare l’opinione dell’altro. Dopo questo, è importante che entrambi accettiate di avere un’opinione diversa, e va bene così”.

Leggi anche:

Come vengono abbinati i candidati “Sposati alla cieca”? L’esperto svela un fattore: “Questo è ciò che determina la felicità di ogni relazione”

“Perché cado sempre nello stesso segno zodiacale?” L’astrologo dà consigli sulle relazioni ad Amandine e Noe

READ  nella foto. Planckaerts si saluta durante un sobrio funerale: "Grazie di tutto, Mémé Clara!" † HLN .Instagram