QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dalla gamma al motore: cinque cose da considerare quando si acquista una e-bike | La mia guida

Negozio HLNSono finiti i giorni in cui le bici elettriche erano popolari solo per le persone di età superiore ai 65 anni. Oggi l’e-bike è anche il mezzo di trasporto preferito da giovani pendolari, sportivi e famiglie. Di conseguenza, l’offerta è quasi infinita. Negozio HLN Aiutarti a scegliere la bici giusta in base alle tue esigenze e al tuo budget.

1. Gamma

La batteria è il cuore di ogni bici elettrica. Assicurati di prestare attenzione alla sua forza al momento dell’acquisto. Se stai cercando una e-bike per brevi tragitti nella tua zona, ti basterà una batteria da 300W più economica. vuoi Viaggi più lunghi O usi la bicicletta per andare a lavorare in un’altra città? Quindi si consiglia una batteria da 500 W o addirittura 750 W.

autonomia di 100 km? Questa potente e-bike a motore centrale non si fermerà presto

2. Qualità della batteria

La maggior parte delle moderne e-bike contiene una batteria agli ioni di litio, che è l’abbreviazione di ioni di litio. Quelle batterie durare più a lungo di batterie all’idruro di metallo (NiHM) che erano lo standard fino a tempi recenti. Inoltre, loro più leggero e più piccoloil che vale la pena il piccolo costo aggiuntivo.

Controlla anche se la tua batteria Facilmente rimovibile Egli è. Questo è utile se non hai punti di ricarica nella tua zona o se a volte lasci la bici in un ambiente meno sicuro.

3. Motore

Il motore fornisce una spinta metaforica al posteriore durante la pedalata. È una trazione anteriore Più economico, ma anche il meno potente. Inoltre, devi stare attento con un modello del genere, poiché il motore funziona con la forza minima che metti sul pedale. Questo a volte può portare a cadute per i ciclisti inesperti.

READ  Chiuse le azioni del colosso immobiliare cinese Evergrande

È a trazione posteriore il più potente, rendendo il sistema ideale per chi si sposta frequentemente in ambienti montuosi. Tieni presente che un modello del genere ha spesso un prezzo più alto. Il motore centrale è il mezzo d’oro in termini di prezzo. E questo non è l’unico motivo per cui la trasmissione è la più popolare: il motore al centro della tua bici fornisce il massimo Esperienza ciclistica naturale

Nessun grande budget? Qui troverai diversi tipi di e-bike a prezzi bassi

4. Limite di velocità

Con una bici elettrica puoi raggiungere velocità fino a 25 km/h† In linea di principio, puoi muoverti un po’ più velocemente, ma poi il supporto del pedale si fermerà.

Cerchi un cavallo elettrico che ti permetta di volare in avanti il ​​più velocemente possibile? Quindi considera la velocità che ti consente di farlo 45 km/h Può andare. Lo svantaggio è che l’acceleratore deve rispettare più regole. Ad esempio, devi avere la patente, il veicolo deve essere targato e targato e non puoi portare con sé bambini piccoli. Inoltre, puoi contare sul doppio del prezzo.

5. Sensazione

Non comprare un’auto senza averla provata. Lo stesso vale per una bici elettrica. Quindi è meglio provare l’e-bike che stai considerando per vedere se soddisfa davvero le tue esigenze. È meglio farlo di fronte a un venditore esperto, perché può aiutarti prima a prendere la bici Per regolare correttamente† La corretta altezza e posizione della sella, del manubrio e dei pedali è essenziale per un comfort ottimale durante la pedalata.

Visualizza tutte le biciclette nell’HLN Store qui.

READ  Il ritorno economico è molto inferiore a quanto promesso

Queste sono le piste ciclabili più belle secondo Johan Museeuw: “Di recente mi sono imbattuto in un cervo la mattina presto. Magia”

Wim Lybaert offre cinque consigli per avviare un orto: “È incredibile quanto puoi coltivare su un piccolo appezzamento di terra”.

“Il ciclismo dà libertà. Anche nella tua testa”: queste sono le zone più belle per il ciclismo, secondo Sarti Vandenderich

L’articolo di cui sopra è stato commissionato dall’ufficio commerciale di DPG Media ed è al di fuori della responsabilità editoriale.