QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dalle avventure della Coppa del Mondo in Giappone al peggior genero di Sonic: il meglio di Villa Spurza | Coppa del Mondo FIFA 2022

Un episodio di Villa Sorza piena di guardie. Vale la pena una panoramica con le migliori foto. Karl Vannieuwkerke ei suoi ospiti ti accompagnano nelle avventure dei demoni ai Mondiali in Giappone, chiacchierando del passato e scegliendo il genero meno amato.

Mondiali 2002: “Roberto Carlos mi ha premuto la palla”

Con Gert Verheyen e Wesley Sonck al tavolo, Carl Vannejork ha colto l’occasione per ripensare ai momenti memorabili della Coppa del Mondo 2002 in Giappone.

“È qui che Roberto Carlos mi ha strizzato i testicoli”, ha ricordato Verheyen al suo straziante incontro d’addio con i Devils. Bellissime foto del viaggio al vulcano sono emerse da Wesley Sunk.

Il Ct della Nazionale Huigi punta al 2034

L’attuale generazione di Red Devils non poteva darci la Coppa del Mondo, quindi Thomas Hughe cerca il successo in seguito.

Nella sua serie “Mini-Devils” lavorerà con bambini di cinque anni che devono conquistare il mondo nella Coppa del Mondo 2034. Almeno questo è il piano …

Hommeles tra Van Meir e Sonck

“Non era nei miei piani andare a Lierse”, ha detto Wesley Sunk al tavolo. “Ma il contratto era molto buono.”

Lì ha giocato pochissimo sotto la guida dell’allenatore Eric van Meer, di suo gradimento. L’attaccante lo ha dimostrato chiaramente anche dopo un gol di classe mondiale contro Thibaut Courtois. Genera davvero scuse sincere nel nostro studio.

Un round di fusione tutt’altro che perfetta

In Coppa del Mondo ci sono un certo numero di ‘mascalzoni’ di giocatori che se ne vanno in giro. Questo non è passato inosservato al nostro tavolo.

“Chi sarebbe il tuo genero meno preferito tra tutti questi giocatori?” chiede Karl Vanyukerke. Huyghe sceglie Cavani, “perché poi dovresti comprare uno schermo nuovo ogni settimana”.

Wesley Sunk preferirebbe non vedere Amy tornare a casa con un inglese.

READ  Roberto Martinez sulle tensioni nel girone ("Sì, ci sono"), la Croazia e la reazione emotiva dei suoi giocatori: "Hanno mostrato molta responsabilità" | Mondiali del Qatar