QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

‘De Vrij va in tribunale in Italia, anche grazie alla diffida di Lukaku’

Stefano de Vridge I rappresentanti di lunga data dello Sports Entertainment Group (SEG) compariranno in tribunale il mese prossimo. Nel 2018 il difensore centrale è stato ceduto a parametro zero dalla SS Lazio InternazionaleMa SEG lo accusa di mettersi in tasca 7,5 milioni di euro.

De Vrij guadagnava nove tonnellate all’anno alla Lazio e quattro milioni di euro all’anno al Milan, guadagnando un bonus extra di un milione. Da quando ha firmato cinque anni fa, il pacchetto salariale totale è stato di circa cinquanta milioni, ma alla fine de Vrij ha ricevuto 0,5 37,5 milioni in totale. “A suo avviso, mancano 12,5 milioni di euro”, ha detto. Giornale generale In una ricostruzione.

Tuttavia, SEG ha aumentato la quota di abbonamento di 0,57,5 milioni, Sei mesi fa è stato annunciato come sito di ricerca chiamato Follow the Money. A causa del suo status non trasferibile, de Vrij aveva anche il diritto di prelevare denaro e ha discusso la questione con il compagno di squadra Romelu Lukaku, che ha contattato lo studio legale belga. Secondo la SEG, la tassa di firma viene pagata sull’alto stipendio annuale di de Vrij. “Il giocatore, però, crede fermamente che una partita oscura sia stata giocata alle sue spalle”, dice AD, in quanto la SEG non ha agito formalmente come rappresentante di De Vrij, ma per conto dell’Inter.

Secondo la lettura della SEG, si tratta di uno stratagemma fiscale, che potrebbe far perdere a De Vridge meno commissioni. Tuttavia, il nazionale olandese pensa ancora di essere “fottuto”. L’udienza del caso è fissata per il 18 febbraio. Fino ad allora le parti interessate non hanno voluto rispondere ufficialmente ai media.

READ  Peter Sagan è finalmente in Italia dopo 45 giorni di 'isolamento'

Guida il video

Guarda i migliori video di calcio qui

Altri video