QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Demi Follering piange dopo aver perso lo sprint a Omloop Het Nieuwsblad, ma non perché è arrivata seconda

Demi Fullering stava piangendo dopo Omloop Het Nieuwsblad. Non era un problema per lei al secondo posto dopo l’anime Van Vleuten.

Vincent van Genstenfontetelegrafo

La 25enne pilota SD Worx si è emozionata davanti alla telecamera di Sporza quando ha raccontato della sua compagna di squadra Amy Pieters che ha subito gravi danni cerebrali durante una caduta durante l’allenamento ed è rimasta in coma artificiale per oltre due mesi.

Fullering inizialmente ha spiegato perché non poteva battere Van Vleuten nello sprint. “C’era un’acidificazione completa”, ho guardato indietro al nemico perduto. o

Ecco il contenuto elencato da un social network su cui vuoi scrivere o leggere i cookie. Non hai dato il permesso per questo.

Poi tocca a Peters, che ha vinto la gara nel 2014. “Volevamo vincere per Amy. Emotional Fullering ha detto che ti manca molto qui e in effetti ti manca con tutto”.

La concorrente di Movistar Van Vleuten ha indossato un messaggio “Stai forte, Amy” sul braccio la scorsa settimana a una gara in Spagna. “Proprio come i suoi compagni di squadra, ci pensiamo ogni giorno. Questa è stata davvero una competizione per gli Emmy”.

© BELGA

READ  Minin e Van Uytvanck all'1/8 di finale, Gilet e Fliggen superano rapidamente il primo ostacolo | US Open