QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Difendere un dottorato di ricerca: maggiori informazioni sul cancro al seno durante la gravidanza

Alla diagnosi, le donne in gravidanza hanno maggiori probabilità di avere un tumore più grande e un tipo più aggressivo di cancro al seno, il che significa che la prognosi sarà meno buona. Ciò è evidente dalla ricerca di dottorato condotta dall’oncologo medico Brett Swellman (UMC Utrecht).

Swellman ha esaminato le caratteristiche dei tumori al seno in 744 donne olandesi che hanno sviluppato il cancro al seno durante la gravidanza o fino a 6 mesi dopo il parto. Questi dati provengono da un database di patologia olandese che memorizza le informazioni delle donne che hanno ricevuto questa diagnosi tra il 1988 e il 2019.

La ricerca mostra che il cancro al seno durante la gravidanza è un tipo diverso di cancro rispetto al cancro al seno nelle donne che non sono in gravidanza. Ci sono due tipi di cancro al seno che sono più comuni nelle donne in gravidanza: cancro al seno HER2-positivo e cancro al seno triplo negativo. Il cancro al seno sensibile agli ormoni – la forma più comune di cancro al seno – è in realtà meno comune nelle donne in gravidanza

Inoltre, i tumori al seno rilevati nel secondo e terzo trimestre di gravidanza sembrano avere caratteristiche diverse e sono più aggressivi rispetto a quelli rilevati nel primo trimestre. Anche i tumori delle donne che allattano sono più aggressivi. Anche la sopravvivenza di questi gruppi è peggiore. Suelmann ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università di Utrecht il 29 marzo.

fonte:

UMC Utrecht