QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dimitri van den Berg licenzia il campione del mondo Wright per accedere alle semifinali World Matchplay | freccette

Dimitri van den Berg ha raggiunto per la terza volta consecutiva le semifinali della partita del Campionato del Mondo. Il belga ha vinto una partita impressionante contro il campione del mondo Peter Wright 16-14.

Il World Matchplay è il secondo torneo più importante di freccette – dopo i Mondiali – e Dimitri van den Berg è sempre stato in programma in passato. Nella sua partecipazione 2, è sempre arrivato in finale (vinto una volta nel 2020)

Nei quarti di finale il belga ha dovuto sfidare questa sera Peter Wright, il campione del mondo scozzese.

All’andata Van den Berg è stato prontamente spinto da Peter Wright. Lo scozzese ha tirato forte e ha dato a malapena a Van den Berg la possibilità di lanciare la doppia palla. Wright è entrato nel primo tempo con un vantaggio di 4-1.

Dopo la pausa, la capacità di segnare del campione del mondo è leggermente diminuita. Il nostro connazionale ha ritrovato in pieno l’equilibrio e nel secondo tempo ha segnato 5-5.

Leggi di più in fondo a questo tweet.

Alto livello per entrambi i giocatori

Peter Wright ha poi scelto di cambiare freccette durante la pausa, ma ne ha approfittato.

Van den Berg è sotto pressione e vince per ben 10 gambe di fila. Il belga continua a sfrecciare ad alti livelli e la sua media non scende sotto i 100.

D’altra parte, Peter Wright sembra aver perso la testa per un momento. 5-10 alla pausa numero 3.

Van den Berg sembra sulla buona strada per una vittoria schiacciante, ma poi si schianta contro la classe Campione del Mondo di Wright. Con una bella rimonta, gli scozzesi pareggiano: 12-12.

Alla fine Van den Berg mantiene la calma e decide il match a suo favore. Punteggio finale 16-14.

READ  Frecce vive. Demi balla fino alla finale che sarebbe il suo rovescio della medaglia...