QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Discussione sul calcio. L’Inter Flamengo perde 245 milioni di euro in finale di Copa Libertadores calcio




L’Inter subisce una sconfitta record

Il club italiano dell’Inter ha annunciato, giovedì, di aver subito una perdita record di 245,6 milioni di euro nella stagione 2020-2021. Il motivo principale di ciò è la chiusura dello stadio a causa della pandemia di Corona.

Secondo Calcio e Finanza, sito di sport e finanza, la perdita è la più grande mai subita da un club di Serie A. Il club attribuisce la carenza alla “situazione eccezionale a Corona” e alla “successiva chiusura degli stadi”. L’Inter ha incassato 364,7 milioni di euro, ma l’epidemia ha fatto registrare una perdita record.

Tuttavia, la stagione in corso “mostra già promettenti segnali di ripresa”, grazie alla riapertura parziale degli stadi, ai trasferimenti di quest’estate (Romelu Lukaku si è trasferito al Chelsea per 115 milioni di euro) e alla firma di nuovi contratti con sponsor globali.

Molti dei migliori club italiani hanno registrato grosse perdite la scorsa stagione. Con la Juventus, il campione deposto dal trono, la cifra sfiorava i 210 milioni di euro.

© Agenzia per la protezione dell’ambiente

Nessun Van Damme nel KV Mechelen per un duello contro lo Standard

Il KV Mechelen dovrà fare a meno di Joachim Van Damme (30) domani contro lo Standard. Il centrocampista, che ha giocato 90 minuti nelle ultime due partite, si è ammalato. Si è allenato molto duramente questa settimana e quindi non sta tornando in forma. Che Van Damme non avrebbe perso per KV. Porta stabilità (difensiva) a centrocampo. Non è un caso che Malinoa abbia avuto due vittorie (e due clean sheet) di fila con lui in squadra. (ABD)


belga

© BELGA

belga

© BELGA

La FIFA vuole coordinare meglio il calcio maschile e femminile

La FIFA vuole che il calcio maschile e quello femminile siano meglio coordinati, in modo che entrambi i rami possano “coesistere”. La FIFA è attualmente in trattative per il futuro calendario delle partite internazionali (IMC). IMC è un accordo tra la FIFA, le sei confederazioni calcistiche continentali, l’European Club Association e il sindacato FIFPro. Questo calendario delle competizioni indica le date che possono essere utilizzate per le partite ufficiali e amichevoli tra squadre nazionali.

Arsene Wenger, direttore dello sviluppo del calcio della FIFA, e Jill Ellis, responsabile del gruppo consultivo tecnico per il calcio femminile della FIFA, hanno annunciato giovedì il loro desiderio di lavorare più a stretto contatto con le associazioni affiliate in vista di ciò. in alto in linea. “È fondamentale garantire che il calcio maschile e quello femminile possano coesistere”, ha affermato Ellis. “Penso che sia importante per noi assicurarci di espanderci e crescere. Allora ha senso stare al fianco del calcio maschile”.

L’IMC stabilisce le date per le partite internazionali e quando i giocatori devono essere rilasciati dai loro club per unirsi alle squadre nazionali. Secondo la FIFA, questo calendario di partite internazionali svolge un ruolo chiave nella “crescita sostenibile del calcio in tutte le regioni del mondo ea tutti i livelli”. “Voglio sottolineare che è importante avere un’organizzazione di alta qualità che soddisfi tutti da entrambe le parti”, ha affermato Wenger.

Il summit online discuterà anche una proposta per una Coppa del Mondo due volte l’anno, un’idea sostenuta dall’ex allenatore dell’Arsenal Wenger e che ha già attirato molte critiche. La FIFA ha confermato che ascolterà “tutte le opinioni e le opinioni di tutte le parti interessate, inclusi i fan, su come migliorare il calendario”.


Il Flamengo accompagna il campione in carica Palmeiras alla finale di Copa Libertadores

Il Flamengo si è qualificato per la finale di Copa Libertadores, controparte sudamericana della Champions League europea. Rio de Janeiro gioca per la vittoria finale in una partita brasiliana contro il Palmeiras.

Il Flamengo aveva già vinto in casa in semifinale contro l’ecuadoriano Barcellona 2-0 la scorsa settimana e ottenuto lo stesso risultato nella gara di ritorno in casa. Bruno Henrique ha segnato entrambi i gol nella prima partita e l’attaccante 30enne lo ha fatto di nuovo al suo ritorno a Guayaquil.

Il Flamengo, insieme al brasiliano-belga Andreas Pereira, ha vinto la Copa Libertadores nel 2019 per la seconda volta. La scorsa stagione il Palmeiras è stato il migliore del Sud America. Significa anche la seconda vittoria assoluta del club da San Paolo. Il Palmeiras ha vinto 1-0 anche in finale contro i brasiliani del Santos. In questa versione, il campione in carica si stabilì in semifinale in un duello brasiliano con l’Atlético Mineiro.

Palmeiras e Flamengo si sfideranno nella Copa Libertadores il 27 novembre a Montevideo, in Uruguay.

Bruno Henrique festeggia.

Bruno Henrique festeggia. © AFP

Agenzia di stampa Francia

© AFP

Agenzia di stampa Francia

© AFP

READ  Nonostante il tiro superbo di Perisic, la Croazia non supera la Repubblica Ceca | Campionato Europeo 2020