QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dogecoin funziona meglio di Bitcoin

Dogecoin (DOGE) è letteralmente nato qualche anno fa per scherzo, ma nel frattempo alcune figure di spicco nel mondo delle criptovalute vedono meme-coin come un concorrente di Bitcoin (BTC). Una di queste persone è l’uomo più ricco del mondo, Elon Musk.

Dogecoin vs. Bitcoin

durante una puntata di Invia un intero podcastMusk, dove Musk è stato ospite di recente, ha affermato che la rete Dogecoin è molto più forte della rete Bitcoin in alcuni punti. Ad esempio, la rete Dogecoin ha una capacità di transazione molto più elevata. Secondo Musk, ciò significa che Dogecoin è fondamentalmente un metodo di pagamento più adatto.

Alcune società di Musk, tra cui Tesla e SpaceX, offrono già ai clienti la possibilità di acquistare merce utilizzando DOGE come pagamento.

Durante la trasmissione, Musk ha spiegato che una transazione sulla rete Dogecoin può essere completata entro 60 secondi. Questo mentre una transazione sulla rete Bitcoin richiede circa 10 minuti. Questo è un motivo sufficiente per Elon Musk per sostenere che Dogecoin ha un sistema di pagamento migliore di Bitcoin.

“Supporto Doge principalmente perché penso che Doge abbia meme e cani, abbia un senso dell’umorismo e non si prenda troppo sul serio. Penso che stranamente, nonostante il design del Doge sia una ridicola ‘moneta scherzosa’, l’effettiva produttività totale di il Doge è molto più alto di Bitcoin Coins.

DOGE si gonfia

Oggi, inflazione è una parola che molti investitori sono arrivati ​​a odiare assolutamente. La verità è che anche la rete Dogecoin sta vivendo una forte inflazione annuale. Ogni anno vengono aggiunti almeno 5 miliardi di nuovi token DOGE.

“Il fatto che cinque miliardi di DOGE vengano aggiunti ogni anno è in realtà buono da usare come valuta di transazione”.

Secondo Musk, questo non è un difetto, ma un vantaggio. Poiché ogni anno vengono aggiunti molti token aggiuntivi, la rete è più adatta come mezzo di pagamento. Nella rete dove c’è quasi nessun rigonfiamentoO anche la deflazione, ha detto Musk, è più probabile che le persone salvino i propri token piuttosto che usarli per effettuare pagamenti.

READ  "Intel sta considerando di aumentare i prezzi dei prodotti fino al 20 percento" - Computer - News