QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dopo $ 1 miliardo di danni, il teorico della cospirazione Alex Jones è stato multato di $ 473 milioni | All’estero

Secondo un giudice della Corte Suprema, oltre ai quasi 1 miliardo di dollari di danni assegnati al teorico della cospirazione Alex Jones il mese scorso, dovrà anche affrontare una multa di 473 milioni di dollari per le bugie che ha diffuso sulla sparatoria di Sandy Hook del 2012. Giovedì dello Stato del Connecticut degli Stati Uniti. Jones ha affermato che il massacro è stato orchestrato.

Il mese scorso, una giuria pubblica del Connecticut ha stabilito che Jones e la società madre del suo sito Internet Infowars devono pagare 965 milioni di dollari di danni ai parenti delle vittime di Sandy Hook per la falsa affermazione che le vittime stessero sparando ad attori. Ridurre la proprietà delle armi negli Stati Uniti.

Il giudice ha anche emesso un’ingiunzione separata mercoledì che impedisce temporaneamente a Jones di trasferire i suoi soldi all’estero. La sentenza è arrivata su richiesta dei pubblici ministeri che sostengono che Jones stia cercando di nascondere i suoi averi per sfuggire ai pagamenti.

I pubblici ministeri avevano chiesto al giudice di multare anche Jones, citando la scala “storica” ​​dei suoi misfatti e la sua “totale mancanza di rimorso”. Jones da allora ha ammesso che la sparatoria è avvenuta, ma ha rifiutato di scusarsi con i suoi parenti più stretti durante la sua testimonianza al processo.

L’avvocato del querelante, Chris Mattie, ha dichiarato in una dichiarazione che la sentenza “rafforza il messaggio di questo caso: chiunque tragga vantaggio dalle bugie dirette contro innocenti sarà assicurato alla giustizia”.

L’avvocato di Jones, Norm Bates, ha definito la sentenza una “tragedia”. “Questa ultima sentenza è una farsa. Semplifica il nostro lavoro nel processo di appello”, ha affermato in una nota. Ha anche descritto in recenti atti giudiziari come eccessivi e ha chiesto la riduzione. Inoltre, l’avvocato vuole un nuovo processo perché, secondo lui, sono state prese decisioni ingiuste nel periodo che ha preceduto il processo.

READ  Il presidente dell'Unione europea Charles Michel vuole rafforzare le relazioni con i paesi arabi per un accordo energetico | All'estero

fallimento

Il processo in Connecticut segue una precedente esperienza in Texas, dove Jones e la sua azienda… Una multa di circa 50 milioni di dollari In un caso simile, i genitori di Sandy Hook hanno presentato istanza in Texas, dove ha sede Infowars.

La controllata di Jones, Free Speech Systems LLC, ha dichiarato fallimento in Texas a luglio. Le famiglie di Sandy Hook sono intervenute nel caso, esortando il giudice a congelare i beni di Free Speech Systems e indagare sulle sue finanze. Affermano che Jones ha preso $ 62 milioni dalla società e l’ha sellata con $ 65 milioni di debiti “fabbricati”.

GUARDA: Alex Jones: “Non ho mai cercato di farti del male apposta”

Provocazione

Il 14 dicembre 2012, l’uomo armato Adam Lanza ha ucciso sua madre, poi 20 figli e sei dipendenti della Sandy Hook Elementary School prima di spararsi. Le teorie del complotto che Infowars ha pubblicato sul suo sito Web e sui social media e l’esposizione di Jones hanno portato a anni di minacce e altre molestie contro i genitori dei bambini assassinati.

la pittura. Si è arricchito grazie a teorie del complotto e ora è condannato a 1 miliardo (!) di euro di risarcimento. Chi è Alex Jones (48), il più famoso agitatore americano? (+)

“Sì, certo, ho visto un intervento chirurgico a cuore aperto con un paziente non narcotico sotto ipnosi”: il professor Gent mente nel talk show per un teorico della cospirazione condannato (+)