QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dopo Burial Alive di Pete Davidson: il nuovo video di Kanye West è in realtà persino strano | celebrità

I fan di Kanye West non erano soddisfatti del rapper dopo che il secondo video musicale di “Eazy” mostrava come Pete Davidson, 28 anni, il nuovo fidanzato dell’ex moglie Kim Kardashian, 41 anni, è stato brutalmente attaccato da una scimmia scuoiata. La scimmia colpisce il personaggio di fronte a un camion dei pompieri. Potrebbero esserci dettagli inconsci, ma sicuramente non è per Davidson. Suo padre, Scott Davidson, era un vigile del fuoco morto mentre cercava di salvare persone dopo l’attacco dell’11 settembre 2001. Guardalo tu stesso nel video qui sotto dalle 14:30.

(Leggi di più sotto il video)

Quando Davidson è stato colpito, il rapper ha cantato “Dio mi salvi dall’incidente d’auto così posso prendere a calci la casa di Davidson”.

Gli utenti di Twitter stupiti hanno descritto il nuovo video come “molestia” e “da ragazzo”: “È ossessionato da Pete Davidson, sta persino iniziando a sentirsi in imbarazzo”, sembra.

Altri fan pensano che sia giunto il momento che West chieda aiuto per risolvere i suoi problemi: “Qualcuno deve intervenire, è una cosa seria e ovviamente ha bisogno di aiuto. Ha quattro figli che amano il loro papà”.

Secondo fonti vicine a Pete, mantiene la calma nonostante i numerosi post sui social del rapper su di lui e i video di presa in giro. Una fonte vicina alla sua ragazza Kim ha detto a People: “House è il più silenzioso e silenzioso possibile, ma non è una cosa comoda. Fa del suo meglio per Kim”.