QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dopo la partita tra Italia e Croazia, Danny McCaley riceve una pessima notizia

Dopo la partita tra Italia e Croazia, Danny McCaley riceve una pessima notizia

Lars Capio


Ultimo aggiornamento:


Danny McKay è pronto per gli Europei. I rapporti suggeriscono che l’arbitro è stato rimandato a casa dalla UEFA dopo due fischi Dogplot generale E NU.nl. Quindi il suo ruolo si gioca dopo la fase a gironi.


Dopo le partite della fase a gironi tra Germania e Ungheria (2-0) e Italia e Croazia, McCaley torna in Olanda. Nessun arbitro olandese arbitrarà la finale a causa della sua uscita anticipata.

Makhelli non è stato immune alle critiche durante il torneo. Dopo la sua prima partita, gli ungheresi erano furiosi. Ilkay Gundogan ha rubato palla a Willy Orban in area di rigore e poi ha assistito Jamal Musiala.

Gli ungheresi erano furiosi e videro un evidente errore nel contrasto di Gundogan. Makkale e il videoarbitro non sono stati inclusi nelle denunce degli ungheresi, che ora sono state respinte.

Successivamente l’allenatore Marco Rossi ha presentato reclamo all’arbitro. “Non mi sono mai lamentato né trovato scuse nella mia carriera da giocatore o da allenatore, ma quello che ha fatto stasera l’arbitro… ha mostrato doppi standard”, ha sospirato l’italiano. “È l’uomo peggiore in campo.”

Makeli ha suscitato le ire di alcuni giocatori anche durante la partita tra Croazia e Italia. Secondo loro, l’arbitro ha concesso più tempi supplementari con otto minuti, anche se Makkale non ha avuto alcuna influenza.

“Otto minuti di recupero sono davvero stupidi e ingiustificabili”, ha detto il tecnico della nazionale Zlatko Talic dopo la partita terminata 1-1 nei minuti di recupero. I croati sono stati eliminati da un incredibile gol nel finale di Mattia Saccagni.

READ  ▶ Forti piogge provocano inondazioni in Austria, Svizzera e Italia: la cascata si trasforma in fango