QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dov’è Peng Shuai? Presunta violenza sessuale di un ex leader cinese | Tennis

Ricordi il tennista cinese Peng Shuai? Nella sua carriera rivaleggia ancora con Justin Henin e Kim Clijsters e si è distinta soprattutto nel doppio. Ora del 35enne non c’è traccia.

La WTA ha aperto un’inchiesta sulle accuse di violenza sessuale di Peng Shuai contro un ex leader cinese.

Shuai, 35 anni, ha recentemente riferito ai social media cinesi Weibo delle accuse secondo cui l’ex vice primo ministro e membro del Partito comunista cinese Zhang Gaoli l’ha costretta ad avere rapporti sessuali con lui.

Il messaggio è stato rapidamente cancellato e da allora non si hanno notizie di Peng.

Il presidente della WTA Steve Simon ha parlato dell’incidente in una dichiarazione domenica: “I recenti eventi in Cina intorno al giocatore WTA Peng Shuai sono di grande preoccupazione. La nostra organizzazione si concentra sulle donne e rimaniamo impegnati nei nostri principi di uguaglianza, opportunità e rispetto”.

“Peng Shuai, come tutte le donne, merita di essere ascoltata e non censurata. Le sue affermazioni dovrebbero essere prese sul serio piuttosto che ignorate. Lodiamo Peng per il suo notevole coraggio e forza nel parlare”.

“Ci aspettiamo che questa questione sia gestita e indagata correttamente con la necessaria correttezza e trasparenza, senza supervisione. La nostra priorità assoluta è la salute e la sicurezza dei nostri giocatori. La giustizia deve essere servita”.

READ  Bearshot non può più correggere la posizione storta e...