QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“È una grande trama”: i fan di “A casa da solo” hanno un’opinione netta sulla storia | Film

Tutti conoscono la storia “Home Alone”. Tutto ruota attorno al fiasco di Kate e Peter McCallister mentre vanno in vacanza con le loro famiglie. È solo a metà del loro viaggio che si rendono conto di aver dimenticato uno dei loro figli a casa, così che il loro figlio Kevin si trova faccia a faccia con teppisti armati che vogliono fare irruzione nella sua casa. Alla fine tutto finisce bene quando Kevin si rivela una mente furba. Quindi mamma e papà sono perdonati per tutto, perché è solo un errore innocente, giusto?

Sul social media Reddit, molti fan stanno ora affermando che era tutto pronto e che la famiglia si era volutamente dimenticata di Kevin. Si dice che il padre di Kevin, Peter, abbia pianificato tutto. “Mentre pulisce la casa, c’è un momento in cui Peter getta una pila di salviettine umidificate sul fondo di un bidone della spazzatura. Inoltre, se guardi da vicino, c’è anche un biglietto dell’American Airlines con sopra il nome di Kevin”, scrivono i fan. . Secondo loro, il padre di Kevin ha deliberatamente buttato via il biglietto in modo che l’aeroporto non si accorgesse che Kevin era scomparso. È una coincidenza molto sfortunata, alcuni dicono: “Sfatiamo quella fantasia secondo cui il signor McCallister non sa cosa sta facendo. Sa esattamente cosa sta facendo”. Altri aggiungono: “E se Peter odiasse Kevin tanto quanto odiava Frank, avrebbe potuto solo nasconderlo meglio?”

Guarda. Home Alone è il film di Natale di quest’anno