QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Eden Hazard torna per la tredicesima (!)

© Reuters

Eden Hazard è tornato al Real Madrid per la tredicesima (!) Nella partita di campionato contro l’Osasuna, ancora una volta non ha ottenuto un posto primario a spese di Vinicius, ma al nostro connazionale è stato permesso di entrare al minuto 70. Tuttavia, il Red Devil non è riuscito a portare il re alla vittoria. Real Madrid bloccato in casa 0-0.

Valerie Van Avermaet

Nelle ultime tre stagioni, Eden Hazard ha giocato solo il 27% del numero massimo di minuti possibili per il Real Madrid. Quindi era la tredicesima volta dal suo arrivo nel 2019 che Hazard era tornato alla Royal. Contro l’Osasuna, il nostro connazionale ha realizzato i primi minuti di gioco dopo essere stato eliminato dai Red Devils durante la Nations League a causa di un aumento del tendine del ginocchio destro.

Nel Clasico dello scorso fine settimana, Hazard è stato lasciato in panchina per un’intera partita, ma questa volta l’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti ha concesso ad Hazard alcuni minuti. Tuttavia, non c’era un punto di partenza. All’inizio di questa settimana, Ancelotti ha messo in difficoltà il nostro connazionale suggerendo che deve continuare a lavorare per riconquistare la sua posizione di partenza. “Eden è tornato in forma, ma a lui preferisco gli altri giocatori. Deve continuare a lavorare”.

Vinicius Jr. Dopotutto, i Red Devils sono passati attraverso l’ordine gerarchico, e il 21enne brasiliano ancora una volta ha fatto bella mostra di sé contro l’Osasuna. Con alcune mosse intelligenti, l’ala è stata il giocatore più pericoloso in campo nel primo tempo in una partita non così grande.

Anche nella ripresa, il Real Madrid è stato il più sicuro di cercare il gol, senza successo. Al 70′ tocca a Hazard giocare. Tuttavia, il diavolo rosso improvvisamente non è venuto a Vinicius. Ha sostituito Asensio, quindi non si è spostato a sinistra, ma ha guadagnato un ruolo centrale in campo. Tuttavia, il nostro connazionale non ha partecipato molto al gioco. Non è stato notato dai suoi dribbling rapidi o dai movimenti bruschi e non ha potuto aiutare il Real Madrid a vincere. De Koninklicki è rimasto sullo 0-0 in casa, ma è rimasto capolista a pari merito nella Liga.

READ  LIVE: Iserbyt brillerà anche nella pozza di fango della Coppa del Mondo di Fayetteville? | coppa del mondo di ciclocross 2021