QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Eric Van Lowe presenta i primi tre candidati per ‘La persona più intelligente del mondo’: ‘Se non sta attento, se ne andrà’ | Televisione

TelevisioneLunedì è il giorno, poi prenderà il via la “persona più intelligente del mondo”. Nel primo episodio, Jeroom, Jonas Geirnaert ed Ella Leyers competono l’uno contro l’altro. Eric van Lowe discute e valuta i candidati.

Girolamo È stato nel mio cuore molte volte, ma per la giuria è facile. Ora si siede lì e io posso fare domande. Poi a volte non lo sa – lo so già – e poi posso sedermi sul suo cofano”, dice il tenente colonnello Eric Van Looy. “Ma cosa direbbe? Se non sta attento, uscirà “, scherza van Lowe. Anche se Jerome, secondo il presentatore, ha un grande vantaggio: “È stato nella giuria 66 volte, quindi in linea di principio dovrebbe sapere come sta andando il gioco .”

Ella LaersCos’è stato durante il suo post? ‘ Eric Van Lowe sospira ammirato: “Diciotto voci, questo è un record che probabilmente non scomparirà mai sui tavoli. È venuta, ha vinto, ha continuato a vincere ed è rimasta anche molto simpatica”, continua l’annunciatrice. “Ha continuato a giocare bene, ma non è diventata la ‘persona più intelligente’ quell’anno. Quindi sembra che abbia qualcosa da impostare la sua storia è chiara. “In realtà non ovviamente, perché quei diciotto post sono considerati eccezionali e saranno apprezzati per tutta la vita”.

“Jonas Geernert, che uomo. Non lo diresti, ma è un uomo grande e imponente”, dice Eric van Looy. È molto intelligente e creativo e ha significato molto per “la persona più intelligente”. Come candidato e come membro della giuria”. Quindi il presentatore è curioso di sapere cosa aveva in serbo Gernert come partecipante: “Non è stato in grado di prepararsi bene, perché aveva un bambino di sei mesi e uno di due anni -vecchio”, a quanto pare.

READ  Sven de Liger perde il nascituro, fan dei Cesca Shooters...