QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Esplora l’Outlet Aldi: “Le scorte in eccesso possono essere vendute a buon mercato” (Olen)

Femke e VIcky rinnovano costantemente gli scaffali. © Marco Peters

Olin

Era davvero impegnato un sabato mattina al vecchio Aldi nella Bulestraat a Olen. Prima che il negozio chiudesse definitivamente i battenti, la catena di supermercati ha aperto un pop-up lì. Fino a sabato 8 ottobre i visitatori possono ricevere offerte non alimentari a condizioni favorevoli. L’offerta è molto variabile. Gli amanti del giardino in particolare apprezzeranno i loro soldi.

Marco Peters

A circa 150 metri dal vecchio punto vendita, Aldi ha aperto alla fine del mese scorso un nuovissimo punto vendita, con una superficie doppia. Da sabato 1 ottobre riaccogliamo i clienti nel vecchio punto vendita, seppur solo per le offerte non alimentari in formula outlet.

“Il primo outlet Aldi è stato aperto a Liegi nell’aprile di quest’anno”, afferma il direttore delle comunicazioni Tine De Keersmaker. “Nel frattempo lo sportello è fermo a quattordici. Olin è la seconda sede della provincia di Anversa dopo Deurne”.

Lo scopo dei negozi al dettaglio è sempre lo stesso: offrire ai clienti merce a prezzi scontati. “Durante la pandemia, abbiamo affrontato varie sfide”, spiega De Keersmaker. “C’è stato un divieto temporaneo alla vendita di articoli non alimentari semplicemente perché i negozi non alimentari non potevano aprire in quel momento. Durante quel periodo, ci sono state anche difficoltà logistiche in tutta la catena. Tuttavia, siamo sempre stati in grado di offrire offerte temporanee e divertenti ai nostri clienti.Ognuno Questo ha portato al fatto che attualmente abbiamo scorte in eccesso qua e là e ora possono essere svendute. “

volantino

La differenza con la formula di vendita classica di Aldi è che gli articoli ora non si trovano nella cartella panoramica. Senza dubbio i clienti abituali riconosceranno gli articoli che sono rimasti sui loro scaffali di fiducia. Fare shopping ad Aldi-oulet è fondamentalmente un viaggio di scoperta e anche questo può essere divertente. Con uno sconto hai già una scopa da strada con raschietto in Olen a 3 euro o un kit Peanut Butter Bird a 2 euro. Ma ovviamente puoi acquistare oggetti più costosi come mobili da giardino o elettrodomestici.

Gus cerca invano una teglia. © Marco Peters

“Cercavo La Plancha, come una piastra per cuocere la carne durante una cena calda a tavola”, dice Jos di Herentals. “Purtroppo non l’ho trovato. C’era un sistema di cottura da tavolo per le torte, ma non è la stessa cosa. In generale ho notato che si fanno sconti, ma non credo siano proprio grandiosi. Forse questo cambierà entro la fine della settimana, personalmente tendo a non comprare qualcosa che non mi serve, anche se sembra buono e il prezzo è interessante.

Per 40 euro hai una macchina per frittelle. © Marco Peters

Il direttore del negozio Femke e la dipendente Vicky rinnovano costantemente il negozio. Spesso le stesse cose, ma nei magazzini ci sono anche merci per le quali oggi non abbiamo spazio. Quindi vale sicuramente la pena passare il tempo difficile che devi venire a dare un’occhiata più avanti nella settimana. Potrebbero esserci anche offerte aggiuntive. Ma devi anche considerare che è davvero finita”.

READ  Le tasse sui voli brevi preoccupano Brussels Airlines