QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Eupen raccoglie i suoi 10 punti contro il KV Mechelen, che sbaglia un rigore

Nonostante un vantaggio seminumerico, dopo il colore rosso dell’Amat, il piccolo KV Mechelen non è riuscito ad ottenere i tre punti da Eupen. A Jamal Schoofs è riuscito a cancellare il primo gol di Lambert – sempre su calcio d’angolo – ma un rigore sbagliato di Mrabti ha mandato in frantumi la finale di Malinwa (1-1). KVM ed Eupen hanno entrambi lasciato un enorme passo avanti verso il rispettivo obiettivo, i playoff in Europa e il mantenimento.

Wouter Vranken ha apportato tre modifiche a Kehrweg. Becker (l’infortunato), Pierre (l’influenza intestinale) e Sawyerz sono scomparsi dalla squadra. Sono stati sostituiti da Walsh, Vanlerberg e Van Hornbeck. Ad Eupen, Beck e Prevljak hanno spinto Alloh e Müsel fuori dalla squadra. Il sole lento ha coperto tre quarti dell’erba dell’Eupense, ma i primi minuti di gioco sono stati trascorsi principalmente nella barra d’ombra. Gli ospiti hanno costretto gli Ostkantoners contro la propria rete senza alcun pericolo.

Quando Eupen è scoppiato una volta, dipendeva tutto da te. Van Hoorenbeeck è stato in grado di tenere Prevljak lontano da un’opportunità di tiro pronto. Dal successivo calcio d’angolo di Peters, Lambert annuisce alle spalle di Van Drongelen, tuttavia, supera Koke per 1-0. Per il KV Mechelen è stato il 18esimo gol su calcio d’angolo o punizione in questa stagione. E presto c’era il numero 19. Dopo un tiro obliquo di Kuipers sulla superficie della porta, Lambert è stato autorizzato a colpire di nuovo di testa dall’altra parte. Questa volta gli Hairemans hanno salvato la serie di vittorie. Con ogni fase della stagnazione, i nervi nel campo di Mechelen stanno diventando tesi in questi giorni. Un nuovo contrattacco di Nuhu è svanito vicino alla gabbia di Coucke.

READ  'Al via il mega spettacolo da 100 milioni di dollari di Lukaku'

pacchetti in una volta

Il KV Mechelen ha dovuto recuperare per un po’, anche se ha recuperato molto rapidamente. Walsh avanzò e trovò il successivo Schoofs, che riuscì a segnare un pareggio simultaneo in modo molto intelligente. Tuttavia, il posteriore ha sempre dovuto fare attenzione quando il veloce Nuhu ha iniziato a correre contro Van Drongelen. In un focolaio a Nohu, Vanlerberg è riuscito a intercettare il passo del ghanese.


Foto: BELGA

Nel frattempo, Malinwa ci ha provato con i tiri dalla distanza di Cuypers, Hairemans e Souza (2x). Quest’ultimo è stato interrotto da Franken, perché il suo tentativo sembrava inutile. Ci ricorda i tanti tentativi lanciati da Umm Qawit su STVV qualche settimana fa.

Nonostante la partita fosse iniziata bene per i padroni di casa, sembravano averla buttata via completamente poco prima dell’intervallo. Amat van Drongelen ha trascinato il campo e l’arbitro Fergut ha puntato forte sul punto di rigore. Nel tumulto che ne è seguito, Amat ha preso il giallo, solo per prendere il secondo giallo un minuto dopo e nella stessa fase per spingere Vanlerberg. Eupen con i suoi dieci, anche se il colpo di grazia non è arrivato. Al-Murabati ha tirato 11 metri dentro il palo, ed è rimasto sull’1-1 fino alla fine del primo tempo.

Dopo il caffè è toccato al KV Mechelen sfruttare la superiorità numerica, anche se la prima grande occasione è stata quella dei padroni di casa. A Steve Peters è stato permesso di attraccare fuori dai sedici di circa cinque metri. Coucke ha trasformato la sua offerta in un angolo. D’altra parte, Merabet aveva qualcosa di carino in mente sul cross di Walsh, ma ha sbagliato completamente il suo calcio in bici. KVM ha ora preso saldamente in mano la situazione. Hermanns Walsh serve, ma Noureddine gli salva la testa con un grande spettacolo.

Attacco finale senza successo

L’ultimo quarto è stato preceduto da un vigoroso duello, in cui Agbadou era stato stordito per un po’ e doveva essere curato. Poi l’ivoriano è andato per equità ed è stato subito ammonito da Fergut. Malinwa ha cercato di aumentare la pressione e ha cercato di sfondare la cintura di difesa di Eupense durante la combinazione. Servito da Hermanns van Hornbeek, che ha visto intercettare il suo passaggio di passaggio. In generale, tutto è andato un po’ male in giallorosso dopo l’intervallo. Difficilmente una sola possibilità contro dieci residenti di Eupen in 45 minuti è stata inferiore a garantire la vittoria. È stato così fortunato che Coucke ha frustato un altro tentativo di Magnee da sotto la traversa nei minuti di recupero e ha salvato il palo con un tiro dello stesso Magnee. In questo modo, KVM ha perso una nuova opportunità per fare un grande passo verso i playoff in Europa. Eupen, a sua volta, dovrebbe continuare a guardare con ansia all’esito di Seraing.

Eupen raccoglie i suoi 10 punti contro il KV Mechelen, che sbaglia un rigore


Foto: BELGA