QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Facebook cambia il nome in “Meta”: Mark Zuckerberg permette…

© AP

Facebook sta cambiando il nome della casa madre in Meta. Lo ha appena annunciato il CEO Mark Zuckerberg durante un evento virtuale dell’azienda. “Il nome di Facebook non copre più l’onere”, ha detto. Molte le novità presentate subito.

All’evento annuale Connect di Facebook, il CEO Mark Zuckerberg ha presentato i piani della sua azienda. Questi ruotano quasi esclusivamente intorno al metaverso, una sorta di mondo digitale in cui possiamo vivere e lavorare con gli altri da casa. Agli spettatori sono stati mostrati giochi che puoi giocare con gli altri, nonché esempi di luoghi di lavoro in cui ti sembra di essere nello stesso spazio 3D con i tuoi colleghi senza essere effettivamente lì. E va anche oltre: la tecnologia dietro il metaverso rende possibile passeggiare per l’antica Roma con gli occhiali per la realtà virtuale sul viso, ad esempio.

Facebook ha diviso l’azienda in due divisioni appositamente per questo: una focalizzata su Facebook, Messenger, WhatsApp e Instagram e l’altra focalizzata su tutta quella realtà virtuale e aumentata. Dovrebbe essere chiaro: il metaverso di Facebook sarà molto importante in futuro. In questo modo porterà sul mercato anche nuovi dispositivi, come la realtà aumentata, gli occhiali e altri dispositivi di visualizzazione. Non lo saranno nel prossimo anno o due, ha detto Zuckerberg, “ma è la cosa più eccitante su cui abbiamo mai lavorato”.

Leggi anche. Il prossimo passo di Internet: come Facebook vuole che ci muoviamo nel mondo digitale

nuovo nome

Nella Silicon Valley, il logo dell'edificio è già stato modificato.

Nella Silicon Valley, il logo dell’edificio è già stato modificato. © AFP

Ma più di questi piani, Zuckerberg era ansioso di sapere del cambio di nome della società madre di Facebook, che è nell’aria da un po’ di tempo a causa delle acque difficili in cui si trova attualmente. “Facebook vuole connettere le persone fin dall’inizio”, ha detto Zuckerberg prima dell’annuncio. “Questo dovrebbe essere l’obiettivo finale della tecnologia: essere in grado di stare con gli altri, ovunque tu sia. Il metaverso ci offre l’opportunità di farlo. Le persone possono finalmente essere l’origine della nostra tecnologia”.

Zuckerberg ha affermato che il nome di Facebook non copre più l’onere. “La nostra azienda è molto più di un semplice Facebook.” Così, il nuovo nome della casa madre diventa, non a caso, Meta. Questo è un chiaro riferimento al metaverso. “Nulla cambia nella nostra missione: riunire le persone. Continueremo a creare tecnologia come abbiamo sempre fatto. Ma d’ora in poi, Meta sarà il primo, non Facebook. Per me, Meta simboleggia che c’è sempre un nuovo capitolo in attesa da scrivere. Sono orgoglioso di ciò che abbiamo realizzato. Anzi, non vedo l’ora di un futuro pieno di nuove possibilità”.

Il social network Facebook manterrà questo nome.

READ  Van Greece ha chiamato i membri di destra della N-VA a formare un governo...