QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Forfaitzege tenta i Lions belgi dopo un problema tecnico in Serbia | Nero belga

La partita tra la Serbia e i Lions belgi nel turno preliminare dei Mondiali è stata definitivamente interrotta. A causa di un problema tecnico c’era poca luce nella hall di Nizza e dopo un’ora il problema non è stato risolto. Il Belgio era già certo del prossimo turno e ora potrebbe essere una vittoria-sconfitta.

Dopo una straordinaria vittoria casalinga contro la Serbia, i Belgian Lions avevano davvero bisogno di una nuova acrobazia in Serbia per mantenere realistiche le loro speranze sulla Coppa del Mondo di basket del 2023.

Bene anche i Lions belgi che iniziano bene la partita con una tripla di De Zio e un ulteriore tiro di punizione di Obasuhan. Ma appena due minuti dopo, le luci si sono spente a Nizza per fallo di De Zeeuw.

Era un problema tecnico che era la causa e non poteva essere risolto rapidamente. Dopo più di un’ora di attesa, gli arbitri non hanno avuto altra scelta che fermare la partita. Il Belgio probabilmente protesterà di tanto in tanto e poi emergerà una vittoria forfettaria.

Hans Vanwen: “La Serbia vuole rigiocare la partita lunedì”

Nel cuore della notte non c’era fumo bianco da Nizza. “Non è stato ancora deciso nulla”, afferma il belga Leon-Hans Vanuen. La Serbia ha proposto per la prima volta di rigiocare la partita lunedì”.

“Ma di solito è una vittoria costante per noi, ma la FIBA ​​non lo ha deciso stasera né domani. Se è una vittoria, è una vittoria importante che portiamo con noi al prossimo turno. Questo potrebbe essere il fattore decisivo per noi . “mondo 2023”.

La Federazione serba ha annunciato domenica sera che la partita si svolgerà lunedì alle 19:00, ma non ci sono state conferme da parte della Federazione belga o della Federazione internazionale di pallacanestro FIBA.

La vittoria è importante per il prossimo round

Dopo la vittoria di giovedì a Bergen contro la Slovacchia, i Lions belgi erano già certi di qualificarsi per il secondo turno preliminare. Lo stesso vale per Serbia e Lettonia, che domenica hanno battuto 60-93 la Slovacchia, già eliminate.

Ma la partita è stata importante perché nel secondo turno preliminare sono stati preservati i risultati delle partite contro serbi e lettoni. Nel secondo turno, che si concluderà tra il mese prossimo e febbraio 2023, i Lions incontreranno anche tre nazioni del Gruppo B nel loro girone: Grecia, Turchia e Gran Bretagna.

Da quel girone di sei, i primi tre si qualificheranno alla Coppa del Mondo, che si terrà dal 25 agosto al 10 settembre 2023 nelle Filippine, in Giappone e in Indonesia.

READ  Raymond van Barneveld è risultato positivo dopo aver perso la partita della Coppa del Mondo, e ora con l'avversario Rob Kroes?