QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Franciscus Fleetland bilancia lo standard di cura del coronavirus e interrompe i test preventivi

Schiedam – Franciscus Gasthuis & Vlietland sta ridimensionando le cure per il coronavirus e interromperà i test preventivi per i pazienti.

Attualmente sono otto i pazienti con coronavirus installati nel reparto di terapia intensiva di Francis. La clinica ha 13 pazienti accertati a Gasthuis e sei pazienti stabiliti a Vlietland. Questo ci porta a un totale di 27 pazienti con coronavirus. Questa mattina c’erano 10 sospetti in clinica.

Quando la cura del coronavirus viene ridotta, i letti IC vengono ora rimossi dal gruppo e l’assistenza infermieristica viene svolta in box di isolamento. La capacità della sala operatoria viene ulteriormente aumentata ogni settimana. Il flusso aumenta con i pazienti regolari giornalieri. L’infermieristica clinica per i pazienti Corona viene svolta in stanze di isolamento e piccoli reparti, isolando un numero di letti dall’altra parte della famiglia normale, secondo il verbale dell’ospedale.

Si è deciso di interrompere l’esame preventivo dei pazienti all’ingresso in clinica. La ragione di ciò è il basso numero di infezioni nel paese e il numero limitato di infezioni che vengono ancora rilevate da questi test preventivi.

Sebbene nel frattempo molte persone siano state vaccinate, è importante continuare a monitorare attentamente le procedure in ospedale. Mantenere una distanza di 1,5 metri, indossare una maschera per bocca / naso, starnutire nel gomito, sterilizzare le mani regolarmente e rimanere a casa con disturbi legati alla corona.

READ  Ricerca Flevoland sulla vaccinazione HPV