QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Frequenta bene un teatro sulla demenza

interesse umano generale

BODGRAPHEN – La sera di mercoledì 21 settembre si è tenuta all’Evertshuis di Bodegraven una presentazione sulla demenza “nastro adesivo e polaroid”. Non meno di 190 persone hanno partecipato a questa serata Alzheimer’s Café.

Gli spettatori hanno sperimentato come la vita di due partner, uno dei quali soffre di demenza, comporti grandi cambiamenti. Da esplosioni di rabbia, momenti di paura e limitazioni fisiche a momenti chiari, preziosi e amorevoli. La compagnia teatrale Vliegeren che ha intervistato Tegenwind ha eseguito questa performance vibrante, risultando in una stanza tranquilla.

Quindi, i visitatori possono porre domande e fornire feedback. Un visitatore con demenza ha detto: “Era come vedere la mia vita sul palco, tanti momenti speciali. Ben fatto”. “È bello sapere”, ha detto un’altra coppia, “ma anche cosa potrebbe aspettarci nella resa dei conti”.

Caffè Alzheimer

Questa performance è stata una versione speciale dell’Alzheimer’s Café Midden-Holland nel contesto della Giornata mondiale dell’Alzheimer, grazie a vari contributi finanziari. L’Alzheimer’s Café viene organizzato ogni mese a Gouda, Reeuwijk e Bodegraven. Ogni mese c’è un tema diverso con un relatore e vengono organizzate diverse attività. Case Manager e volontaria Petra Vane: “Gli argomenti spaziano dall’esercizio fisico alle questioni legali fino a come mantenerti in equilibrio come caregiver. Facciamo affidamento sulle storie dei nostri clienti e ascoltiamo attentamente i problemi a portata di mano. Speriamo che i caffè possano aiutare più persone con questo fornendo loro le giuste informazioni e consigli. Tutti sono i benvenuti.” Il prossimo caffè è il 17 ottobre a Gouda.

Maggiori informazioni possono essere trovate su alzheimer-nederland.nl/regios/midden-holland