QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Frkotren: Oggi non comunicheremo di Raphaelov Jupiler Pro League

Verkuteren ha subito aperto la sua conferenza stampa con il caso di Rafaelov, che nella prossima stagione giocherà il rivale del club Anderlecht: “Posso dire qualcosa e niente. Non comunicheremo e non ci saranno domande al riguardo”.

“Come società, faremo un annuncio in tempo per vedere cosa succede o no. Chiedo più pazienza. So che è difficile per tutti, ma oggi non ne parlerò più”.

L’allenatore ha voluto dire che Rafaelov si stava allenando solo oggi. “E anche domani in linea di principio, a meno che non ci sia nient’altro presto.”

Quando ci sono state domande su Rafaelov, Verkuteren è tornato di nuovo sull’argomento: “Ho ancora una cosa da dire al riguardo. Non è Raphaelov perché non so chi, Anversa non so chi. La posizione del club che farà essere discusso e poi comunicato. “

Il futuro di Raphaelov, che era alla fine del decennio ma da tempo non riceveva una nuova offerta, non era chiaro, ma c’erano ancora giocatori. Questo è anche il futuro di Vercauteren, il cui contratto scade a giugno. Non influisce sugli atleti? “Questo non va vissuto”, dice con fermezza l’allenatore.

“C’è solo una cosa importante. Tutti qui hanno un contratto fino a maggio o giugno. Devi assicurarti di rispettare questo contratto il più possibile. Non dovresti preoccuparti del futuro, dovresti preoccuparti oggi e domani. Con Anversa contro Genk. Non nell’interesse del club o di qualsiasi altro interesse. “.

“Qualunque sia il significato, non dovrebbe avere alcun effetto. Devi concentrarti sul tuo gioco. Se vuoi un nuovo decennio, se vuoi migliorare, gioca bene venerdì e penso che sarai comunque ricompensato. “

READ  Che 'colpi di scena' Simone Biles ha comprato tutte quelle medaglie...

“Per me questa non è una scusa, non c’è motivo o opportunità per permettere a qualcuno di dire: ‘Non è chiaro. “No, ovviamente:” Hai un contratto e venerdì è una partita contro il Genk. ”

L’allenatore esperto è all’altezza di questo esempio: “Non sono per niente interessato al mio futuro, sto lavorando agli obiettivi ad Anversa. Ho un contratto fino alla fine di maggio e mi atterrò completamente”.

“Sono convinto che le persone che hanno il compito di farlo lo faranno e lo completeranno con piena fiducia a vantaggio del club. Non ho dubbi su questo e non lo suggerisco. Domande in merito. Questo non è il mio lavoro. . “