QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Furto di coniglio nei Paesi Bassi: un ladro torna una settimana dopo per restituire Lola, ma sostituisce il coniglio con una copia | All’estero

Il reato di furto di uno striscione è stato commesso nella città olandese di Lelystad. I conigli Weptil e Lola sono stati presi da uno sconosciuto la scorsa settimana. Ora Lola è tornata, ma purtroppo è stata sostituita da un altro coniglio: Snowflake. Non si sa se sia stato lo stesso aggressore.


Bjorn Berthuizen, IVT


Ultimo aggiornamento:
15:58

Stichting Dierenweiden Lelystad, un’organizzazione che offre a bambini e adulti la possibilità di interagire con gli animali in città, si è accorta qualche giorno fa che i conigli Wiptail e Lola erano improvvisamente scomparsi. I conigli vivevano in un prato allo Stadspark. Il giorno successivo, l’autore lo ha picchiato di nuovo e ha portato con sé la gabbia del coniglio, secondo Pauline Kunst della fondazione.

Le foto mostrano come l’autore del reato, un uomo con un cappello, abbia portato tra le braccia una gabbia per conigli dal sito nella notte tra l’1 e il 2 gennaio. Tuttavia, non si è fermato qui. “Hanno anche portato cibo e otturazioni per penne, hanno aperto il cancello e hanno afferrato una carriola dove è stato caricato tutto”, dice Kunst.

Ma l’8 gennaio si scopre che Lola è tornata. Sfortunatamente, la gioia fu di breve durata. “Perché un fiocco di neve (un altro coniglio, editore) Sembra essere scomparso. Abbiamo un’idea del perché: Lola potrebbe essere troppo grande per il piano di sopra”.

persona conosciuta

Rimane la domanda su chi c’era dietro il furto, anche se Pauline Kunst ha i suoi sospetti. “Sono conigli molto dolci e socievoli. Quindi non pensiamo che i conigli siano stati rubati per essere mangiati. Sospettiamo che sia stato qualcuno che è venuto qui a volte. Ci è stato chiesto regolarmente se i conigli sono in vendita, ma non lo sono. t.”

READ  La polizia tedesca ferma le "guardie" di estrema destra che...

La fondazione ha denunciato il furto e spera che la gente tenga gli occhi aperti. “La gente potrebbe notare che un vicino ha improvvisamente due simpatici coniglietti.”

La fondazione vuole impedire che una cosa del genere accada di nuovo e sta quindi raccogliendo fondi per il sistema di telecamere.

Un uomo ruba conigli e torna il giorno dopo per portare con sé una gabbia. © Stentor / Stichting Dierenweiden Lelystad.

Mancano ancora Wiptail (l) e Snowflake (r).

Mancano ancora Wiptail (l) e Snowflake (r). © Stichting Dierenweiden Lelystad