QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Galatasaray che annuisce e prende a pugni il compagno di squadra: “Alcuni tifosi non riusciranno a perdonarmi” | calcio straniero

Sembra che non ci fosse niente di sbagliato nel Galatasaray. La prima squadra era già avanti 0-2 nel primo tempo grazie alle reti del terribile mafioso M’Baye Diane (ex Club Brugge) e di Alexandro Cicaldao.

La classifica e il fatto che l’avversario fosse accompagnato da dieci giocatori sembravano poco motivo di rabbia al Galatasaray, ma dopo più di un’ora di gioco tutti gli stop erano passati a Marcão. Il suo compagno di squadra Kerim Akturkoglu lo ha accusato e lo ha colpito alla testa. Poi anche Markau ha provato a colpirlo due volte, ma Akturkoglu è riuscito a schivare quei due colpi. Secondo i media turchi, Akturkoglu ha chiesto a Marcao di stare zitto. Le foto (vedi la parte superiore dell’articolo) mostrano già che Akturkoglu tiene il dito sulle labbra.

Su insistenza del VAR, l’arbitro ha guardato le foto e poi ha deciso di espellere Marcao. Anche il Galatasaray doveva continuare con dieci uomini. Non è cambiato nulla della situazione. Il punteggio è rimasto 0-2 e così il Galatasaray ha vinto la prima partita della nuova stagione nel campionato turco.

La domanda è quale punizione imporrà la commissione disciplinare turca alla frode brasiliana. Molto probabilmente, le sue azioni audaci saranno giudicate come una lite. In questo caso, sarà sospeso per almeno cinque partite, con un massimo di dieci partite. Inoltre, può essere considerato un comportamento violento. Questo significa tre giornate di squalifica.

Nel frattempo, Marcão ha risposto all’incidente tramite Instagram. si scusa. “Prima di tutto, vorrei chiedere perdono a mio padre Karim e scusarmi con mio fratello. Karim, so che non lo dimenticherai facilmente. Ci saranno fan del Galatasaray che non mi perdoneranno mai. Lo so perché lo so club e i suoi tifosi molto bene. Prima di venire in questo club ero un giovane in una situazione difficile. Più difficile di quanto tu possa immaginare. Se non si fossero presi cura di me qui, sarei scomparso. Mi addolora deludere coloro che mi ha aiutato.”

READ  LIVESTREAM: L'assassino di Kane è uscito! Un attaccante porta l'Inghilterra in vantaggio per 1-0 | Campionato Europeo 2020