QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Game Mania riceve la dilazione di pagamento e cerca un acquirente, e per ora rimarrà aperta – Giochi – Novità

Sono stato a GameMania due volte, poi mai più. Poi volevo comprare una Nintendo Wii per i miei genitori. GameMania ha ancora un certo numero di Wii in stock. Sono entrato, ho preso una scatola, l’ho messa sul bancone e mi è stato detto che la Wii era esaurita ovunque e che non potevo comprare una Wii a meno che non avessi comprato anche cinque giochi. Inoltre dovevano essere giochi a scelta (almeno 50 euro). I miei genitori volevano solo giochi sportivi per Wii, nient’altro.

Poi vendevano la Wii a un prezzo più alto del prezzo normale e dovevi anche comprare 5 giochi per almeno 50 euro.

La seconda volta ho ricevuto una copia di Wolfenstein (2009) in uscita. Ho vinto una copia per PS3 tramite un sito di giochi, mentre anche i miei genitori me ne hanno comprata una copia. Così sono andato a GameMania il giorno dell’uscita di Wolfenstein (2009) con una delle due versioni. Completamente sigillato e nuovo dalla stampa. Non potevano pagarlo più di cinque euro, mentre hanno venduto volentieri il gioco per 70 euro.

Non mi aspetto 70 euro, ma 5 euro per il gioco appena uscito e completamente sigillato. Me ne sono andato e da allora non sono più andato a GameMania. Poi ho venduto la mia seconda copia per 45 euro su Marktplaats.

Sono sorpreso che abbiano continuato così per così tanto tempo. Pensavo che ormai se ne sarebbero andati.

[Reactie gewijzigd door Toonen1988 op 20 juni 2024 23:51]

READ  Non solo Tiktok, ma anche Twitter, Netflix e Candy Crush sono banditi dai funzionari francesi