QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Game Over, Game Mania: 3 motivi per cui si è arrivati ​​a questo

Game Over, Game Mania: 3 motivi per cui si è arrivati ​​a questo

Lo scorso fine settimana è emersa la notizia che Heroik, la società madre di Game Mania, stava ricevendo protezione dai creditori. Heroik è in condizioni più che pessime e deve cercare un acquirente. Resta da vedere se verrà ritrovato o meno, ma ciò non è una sorpresa. Da qualche tempo si stanno addensando nubi temporalesche su Game Mania. Ma come si è arrivati ​​a questo punto?

Lo stesso Herwick indica tre ragioni che hanno portato alla situazione attuale. Sebbene sia difficile sapere esattamente cosa sta succedendo dietro le quinte e sotto il cofano, è meno difficile immaginare ciascuna di queste tre ragioni in termini generali.

1. Digitalizzazione dell’industria dei videogiochi

È difficile negare che l’industria dei giochi sia passata al digitale ormai da qualche tempo e, non importa come la si guardi, questo è un problema per i negozi il cui focus è sempre stato sulla vendita di giochi fisici.

La quota dei giochi fisici è già diminuita drasticamente e c’è una reale possibilità che questa tendenza continui. Per un negozio come Game Mania questo significa una crisi di identità a cui è difficile dare una risposta, e man mano che si cerca la risposta arrivano sempre meno soldi. Si può quindi provare a diversificare l’offerta, ma ciò porta con sé nuove sfide.

Stiamo vedendo gli stessi problemi emergere anche altrove, ad esempio con grandi nomi come GameStop in America e GAME nel Regno Unito. Questo non è certamente un problema solo con Game Mania, ma questi giocatori di punta di solito hanno una maggiore resilienza e la capacità di ruotare e sopravvivere alle crisi, anche se questo non è così ovvio per loro di questi tempi.

READ  Arrestare il processo di maturazione e prevenire il deterioramento: quale frutta è meglio conservare in frigorifero?

2. Panorama della vendita al dettaglio altamente competitivo

Un altro punto di forza per un gruppo affermato ma più piccolo come Game Mania è la concorrenza di altri giocatori che prendono di mira lo stesso consumatore. La concorrenza non è solo numerosa, ma diversificata, il che significa che Game Mania deve ridimensionarsi su più fronti.

Ad esempio, le stesse società di gioco stanno diventando sempre più concorrenti dei tradizionali negozi di giochi, e questo ovviamente ha a che fare con la trasformazione digitale di cui abbiamo parlato prima. Molti giocatori ora acquistano i propri giochi direttamente tramite i negozi digitali di Sony, Microsoft e Nintendo.

Game Over, Game Mania: 3 motivi per cui si è arrivati ​​a questo

Inoltre, sul mercato belga e olandese stanno gradualmente emergendo sempre più attori importanti. Parti come Amazon e Paul spesso hanno molto da offrire su diversi fronti, soprattutto in termini di prezzo e convenienza per i consumatori.

Ciò rivela un importante punto dolente per Game Mania, ovvero il fatto che ha perso completamente una forte presenza online e deve fare affidamento sul inseguirla fino ad oggi.

Ciò si riferisce anche alla precedente struttura degli affiliati, per cui Game Mania aveva pochissimi negozi sotto la propria gestione e molti negozi operavano separatamente con i propri operatori. Avere un negozio web centrale per Game Mania significherebbe effettivamente concorrenza per tutti quei singoli operatori, che non promuoverebbero attivamente quel negozio perché rischierebbero di perdere denaro. Prima possiedi il tuo negozio, ma nel quadro più ampio è difficile tenere la testa fuori dall’acqua.

Game Mania non aveva una posizione forte per fare scalpore online, e gli sforzi che alla fine fece per sopravvivere furono spesso troppo pochi e troppo tardi. Molti giocatori in Belgio e nei Paesi Bassi ora si recano in altri negozi per acquistare i loro giochi, e questo rappresenta una spirale discendente in cui Game Mania rischia di essere inghiottita.

READ  L'assicurazione della bicicletta non sempre copre il furto: cosa devi sapere?

3. Aumento dei costi dovuto all’inflazione

La pandemia di Corona e le politiche monetarie e fiscali attuate all’epoca per far fronte alla crisi hanno avuto alcuni effetti collaterali dolorosi. L’inflazione è uno di questi fattori e colpisce anche le aziende, soprattutto quelle già un po’ più deboli.

Game Over, Game Mania: 3 motivi per cui si è arrivati ​​a questo

L’inflazione fa lievitare tutti i tipi di costi e, sebbene l’impatto tangibile dipenda da azienda a azienda, non è difficile immaginare che un partito come Game Mania ne sarebbe particolarmente colpito. I costi salariali aumentano e le fatture aumentano anche altrove, ad esempio in relazione ai trasporti. Gli alti tassi di interesse, aumentati per combattere l’inflazione, spesso non sono positivi per le imprese perché rendono i prestiti più costosi.

Game Mania ha già percorso una strada lunga e difficile e ora rischia di crollare completamente, proprio come il Free Record Shop di cui faceva parte in passato. Tuttavia, l’attuale consiglio afferma di aver già adottato alcune iniziative concrete che renderanno più facile attirare un acquirente. Ad esempio, è stata data maggiore importanza a Internet, è stato lanciato un nuovo concetto di negozio e l’assortimento è stato ampliato con i “merce della cultura pop”. Resta però da vedere se tutto questo basterà a dare un futuro a Game Mania, un tempo brand forte.