QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Giro Live: Peloton ha permesso a due italiani di guidare, quindi avremo i fan più tardi? † Giro d’Italia 2022

Giro d’Italia: 11a tappa

corsa su strada corsa su stradanuvoloso 23Centigradodistanza: dopo 203 quanto
la tua posizione 12:31: Santarcangelo di Romagna 17:14: Reggio Emilia

distanza99 km

306090120150180203

    1. Filippo TaglianikITA
    2. Luca RastelikeITA
    Gruppo dirigentecerchio di freccia

    1. Filippo TaglianikITA
    2. Luca RastelikeITA

    distacco

Oggi i corridori del Giro hanno di nuovo la loro parola sulla tappa 11. Mark Cavendish e Arnaud Demmer (2x) possono aspettarlo con fiducia, poiché hanno già vinto il gruppo sprint in questo Giro. Questa potrebbe essere l’ultima possibilità di Caleb Ewan. Potrebbe iniziare ancora domani, ma sicuramente non dopodomani. Segui qui la seconda tappa più lunga di questo Giro.

  1. 14:00 54. I Boys of Ineos prendono in carico le squadre dei corridori in testa. La formazione britannica ha in mente qualcosa? †
  2. 14:00 53. Il piombo si sta sciogliendo. Ora è in rapido deterioramento guidato dal duo italiano. All’uscita da Bologna avevano ancora 55 pollici…
  3. porto a terra. Ritchie Port crolla nel centro di Bologna. Per due volte, l’australiano è risalito in sella alla sua moto per iniziare l’inseguimento. † 14 h 50.
  4. 1’51”. Il vantaggio degli italiani è sceso per la prima volta a meno di due minuti a Bologna. La pressione nel gruppo aumenta e ci stiamo avvicinando alla parte che potrebbe causare i tifosi. 14h 47.
  5. Foro. Fernando Gaviria (UAE) è rimasto fermo per un po’ di tempo a causa di una gomma forata, ma il colombiano è stato subito soccorso. Ha vinto Reggio Emilia nel 2017, può ripeterlo oggi? † 14 h 40.
  6. 3’24”. Con 112 km di percorrenza, Tagliani e Rastelli sono ancora in vantaggio di 3’24”. I corridori della squadra hanno tutto sotto controllo. † 14 h 34.
  7. 14:00 31. Il vento ti renderà nervoso oggi. Penso che ci sia un’opportunità per i fan. Matthew van der Poel (Alpecin Phoenix).
  8. 14 ore 29.
  9. Il caso di Demir. Arnaud Démare non riceverà punti per la prima gara centrale della giornata. A meno di 5 minuti dai secondi in vantaggio, il francese passa solo quinto, dietro a Cavendish e Nizzolo, che hanno anche messo alla prova le gambe. A causa del ritiro di Jermay, Demar sembra quasi certo della maglia a pois viola. Matthew van der Poel è ora lo stalker numero uno con oltre 60 punti. † 14 h 23.
  10. 14 08. Imola. La carovana del Giro passa accanto al circuito di Imola, dove due anni fa Julien Alaphilippe è diventato campione del mondo. & nbsp; Il leggendario circuito automobilistico è da diversi anni nel calendario della Formula 1 per il Gran Premio dell’Emilia-Romagna, vinto da Max Verstappen in questa stagione. †
  11. 14:00 05. Non ho ancora vinto qui, quindi c’è un po’ di pressione. Ecco perché ho insistito ieri. Forse stavo passando una brutta giornata, perché il mio livello in realtà è abbastanza buono. Caleb Ewan (Loto Soudal).
  12. 14 ore 03.
  13. 4’50”. Rastelli (Bardiani) e Tagliani (Drone Hopper) sono in vantaggio di soli cinque minuti. Squadre di velocisti ora mantengono costante la differenza.. 14h 02.
  14. 13h 53. Gaviria ha già vinto a Reggio Emilia. Reggio Emilia è già arrivata 6 volte al Giro d’Italia. Nel 2017 Fernando Gaviria ha vinto lo sprint, allora ancora davanti al Quick Step. In quel Giro questa è stata la sua terza vittoria su 4 per il veloce colombiano. Quell’anno vinse anche la maglia viola. †
  15. 13 ore 46. Sono tanti i punti da raccogliere per la maglia viola nei prossimi giorni. Peccato che Biniam Girmay non sia più con noi. C’è un po’ di vento oggi, forse possiamo farci qualcosa. Arno Demir (FDJ).
  16. 13:45.
  17. Lopez gira intorno all’acqua. Il portatore di maglia rosa di Lopez scende nell’auto di supporto per una chiacchierata e qualche sorso in più. Il giovane spagnolo di oggi non deve preoccuparsi: gli sarà concesso di vestire di rosa un altro giorno. † 13 h 41.
  18. Situato. Un disturbo alla schiena quando Matthias Skelmus Jensen si schianta. Il giovane Dane Trek Segafredo si acciglia per un momento, ma riesce ad andare avanti. † 13:30
READ  Zlatan Ibrahimovic rischia anni di squalifica e pesante multa | Calcio straniero