QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli appassionati di piccioni britannici avranno una sorpresa: Re Carlo non è più il patrono delle corse dei piccioni

Gli appassionati di piccioni britannici avranno una sorpresa: Re Carlo non è più il patrono delle corse dei piccioni

Cos’è questa, protezione reale?

Quando un membro della famiglia reale diventa mecenate o mecenate di un’organizzazione, associazione o istituzione, contribuisce a far conoscere il lavoro di tale organizzazione, associazione o istituzione. Non è solo un sostegno, ma anche un segno di alta qualità di un lavoro rispettabile e valido.

Le organizzazioni che desiderano proteggere la proprietà possono presentare una domanda, dopo di che verrà effettuata una valutazione completa. I membri della famiglia reale britannica sono coinvolti in più di 1.000 organizzazioni, società o fondazioni da loro patrocinate. La protezione spesso riflette gli interessi personali del re in questione.

Nella maggior parte dei casi, la protezione scompare quando cambia il trono. Dopo che Carlo salirà ufficialmente al trono nel settembre 2022 Tutte le protezioni sono state rivalutate. Carlo e sua moglie Camilla rimasero mecenati di molte delle istituzioni che sostenevano anche prima che Carlo diventasse re.

Inoltre, secondo la famiglia reale britannica, continua a proteggere molte delle istituzioni sostenute dalla regina Elisabetta II.

READ  Israele segna un punto contro la Svizzera nel recupero europeo dell'ultimo minuto Qualificazioni Euro 2024