QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli italiani rinnovano la casa con il ‘Bonus Corona’ del governo

L’aumento dell’occupazione era uno degli obiettivi del governo italiano al momento dell’introduzione del progetto. Alberto Petrucci, professore di economia all’Università Louis di Roma, ha dichiarato: “C’è un numero relativamente elevato di posti di lavoro nel settore edile. Se lo stimoli, la disoccupazione diminuirà automaticamente”.

Inoltre, il settore guida l’intera economia, afferma Petrucci. “Durante una recessione, il settore delle costruzioni è il primo a perdere investimenti. Man mano che aumentano, ha un effetto stimolante”. Il terzo vantaggio è che, a causa delle rigide restrizioni del governo sui super bonus, le imprese edili ora hanno meno probabilità di lavorare illegalmente, finendo così con più soldi nell’economia regolare e legale.

Petrucci sottolinea anche le carenze del Super Bonus. “Lo schema è favorevole a coloro che possiedono molti immobili, cioè a coloro che comunque guadagnano di più. Inoltre, lo schema sarà utilizzato più nelle aree ricche che nelle aree povere. Il governo ha cercato di apportare correzioni per questo. Ci sono ancora aspetti da tenere in considerazione.

Rischio di frode

Un altro rischio è la frode. Nelle ultime settimane, agenti di polizia Cardia delle finanze Molte imprese edili fraudolente volevano riscuotere le tasse sul lavoro non pagato. Avevano chiesto milioni di agevolazioni fiscali.

C’è il rischio che così tanto denaro europeo venga utilizzato in modo improprio? Petrucci non la pensava così. “Se sommiamo i casi di frode che sono stati scoperti, la percentuale è molto bassa”.

Secondo lui, sono necessari severi controlli governativi su ogni progetto di costruzione. “I tecnici controllano ogni fase del processo. I progetti, i compiti implementati, il rapporto tra quei lavori e i progetti originali”.

READ  Belgio - L'Italia ha presentato 3 3 miliardi per ridurre la bolletta energetica di famiglie e Pmi

Dice che il rischio di funzionari fraudolenti è basso perché questi test sono effettuati da diversi ministeri. “La possibilità è quasi zero, ma solo alla fine della corsa. C’è chi ci prova, ma viene beccato. Quindi alcuni sono già presi”.

“I soldi si spendono bene”

L’imprenditore Adolfo Chichetti utilizza il programma in qualsiasi modo. “Quando sarà finito, sarà l’edificio più sicuro dell’Aquila”, dice. Inoltre, l’edificio è quasi neutrale dal punto di vista energetico.

L’economista Petrucci ritiene che il super bonus sia un buon uso dei soldi di riscatto europei. “Gli obiettivi del super bonus sono gli obiettivi del piano di recupero”, afferma. “La lotta al cambiamento climatico, l’eliminazione delle tossine, la sicurezza degli edifici in caso di terremoti. Se qualcosa del genere dovesse accadere di nuovo, il nostro Paese non dovrebbe spendere di nuovo soldi. Stai spendendo soldi ora per spendere meno domani”.