QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli ospedali possono fare grandi progressi nelle cure mediche nel 2021

Un’analisi preliminare degli assicuratori sanitari dei piani ospedalieri e dei centri medici universitari (UMC) per le cure compensative ha mostrato che la maggior parte si aspetta di fornire cure che ora sanno che sono state rinviate a causa di Corona quest’anno. Altri ospedali forniranno parte di queste cure nel 2021. Gli assicuratori sanitari nei Paesi Bassi si dicono felici che gli ospedali possano trovare un equilibrio tra aiutare i pazienti e recuperare il personale. Questo è stato menzionato da Zorgverzekeraars Nederland (ZN) in un comunicato stampa.

Molti ospedali e UMC stanno già iniziando a recuperare il ritardo delle cure. Sia gli assicuratori sanitari che i fornitori hanno concordato tra loro che l’attuazione dell’assistenza compensativa sarebbe stata attentamente monitorata. Di conseguenza, le sfide per particolari specialità e regioni possono essere rapidamente identificate e risolte, ad esempio attraverso la collaborazione tra operatori sanitari. Le compagnie di assicurazione sanitaria aiutano gli assicurati attraverso Medicare a trovare un fornitore che possa aiutarli (più rapidamente). Sfortunatamente, questo non è possibile per tutte le cure differite. I piani mostrano che procedure chirurgiche particolarmente complesse, che spesso richiedono anche un letto IC, sono state rinviate a causa di Corona. Non tutti gli operatori sanitari possono fornire questa assistenza specializzata, il che significa che il trasferimento dei trattamenti non è sempre possibile.

Delta variabile del virus corona

L’attuazione delle cure correttive dipende da una serie di fattori. L’epidemia della variabile delta influisce sull’occupazione degli ospedali e quindi potrebbe anche avere un impatto sulla misura in cui gli ospedali sono in grado di operare per compensare le cure ritardate. Inoltre, è importante che il personale ospedaliero coinvolto nella cura dei pazienti COVID-19 sia prima in grado di riprendersi fisicamente e mentalmente dal passato intenso periodo. La disponibilità di personale dopo l’estate determina in parte quanta assistenza può essere fornita in quel momento.

READ  Gli ospedali possono fare grandi progressi nelle cure mediche nel 2021

Di: National Care Guide دليل