QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli scienziati dei vaccini contestano che il tasso di vaccinazione sia del 90 percento

Corinne Vandermeulen, specialista in vaccinazioni per il programma televisivo, ha affermato che, date le varianti britannica e indiana, un tasso di vaccinazione del 70% non è più sufficiente. il settimo giorno. Secondo lei, i modelli prevedono che la percentuale dovrebbe aumentare fino al 90%.

“In un primo momento, i modelli matematici si aspettavano che una copertura vaccinale del 70% fosse sufficiente”, afferma la vaccinologa Corinne Vandermeulen in il settimo giorno. Ma dopo la versione britannica e indiana, abbiamo i modelli funzionanti di nuovo. Quindi ci stiamo dirigendo verso il 90% prima. In passato, l’obiettivo di tutte le vaccinazioni era sempre del 90%. Per il morbillo, fino al 95 percento. La nostra esperienza è che un’elevata copertura vaccinale significa che queste malattie non sono più diffuse.

Non efficace al 100%

Pierre Van Damme aggiunge che i vaccini non sono efficaci al 100%. Appoggia inoltre una copertura vaccinale superiore al 70%. Secondo Van Dam, il 90 per cento dei britannici attualmente in ospedale non è stato vaccinato con il virus.

Il settimo giorno, i vaccinatori Van Damme e Vandermulin hanno anche confermato che per tutti i vaccini è necessario fare un compromesso tra il rischio di contrarre COVID-19 e il rischio di effetti collaterali. “L’EMA europea consente tutte le vaccinazioni a partire dai 18 anni”, afferma Van Damme. “Il beneficio della vaccinazione supera di gran lunga il rischio di effetti collaterali”.

Wrapping donne tra i 30 ei 35 anni

Secondo il suo collega Vandermeolin, i dati britannici mostrano che nelle donne tra i 30 ei 35 anni, potrebbe esserci uno spostamento nel rapporto tra una forma grave di malattia di Covid-19 e gravi effetti collaterali. “Questo è il motivo per cui abbiamo stabilito un limite di età per AstraZeneca e Johnson & Johnson”.

READ  GGD Groningen: "Il 43% dei residenti di Groningen ottiene il primo colpo"